Porno-black-out.

June 23rd, 2006

Veoh era una sorta di isola felice nel mondo dei video-fai-da-te. Rispetto all’altra piattaforma – quella di YouTube, offriva (soprattutto ai blogger) la possibilità di caricare qualsiasi tipo di video: anche quelli con immagini di nudi. Ma da oggi tutto cambia. In una mail spedita a tutti gli utenti – incluso River – viene spiegato che non sarà più ammesso nessun tipo di nudo.

Decisione inutilmente censoria. Non bastava adottare un semplice filtro per over 18?

Ora, per i video, si tornerà a rapidshare, che non è il massimo, quanto a rapidità.

No tags for this post.

Leave a Reply