Sara Tommasi e River non c’azzeccano proprio niente insieme. Eppure sul numero in edicola di Max se ne convivono tranquillamente a poche pagine di distanza. Lei, ignuda, mentre posa per il suo calendario. E lui intervistato sul fenomeno Youtube, a pagina 121. Peccato che l’autore del pezzo, il bravo Simone Fanti, abbia sbagliato il nome, chiamandomi RiveN (ma scrivendo il link correttamente). Pazienza.

Un po’ di autocelebrazione, ogni tanto, non guasta.

No tags for this post.

Leave a Reply