Ciao Milano.

December 24th, 2006

Rientrato a casa, dopo aver constatato, per una volta, che Trenitalia è riuscita ad essere puntuale all’andata e al ritorno. Treni stracolmi di pacchi e pacchetti, con persone che trascinavano il loro carico di convenzioni natalizie verso i rispettivi cenoni. Milano bella, assolata, insolitamente accogliente. Artistica, con la visita alla Triennale per la mostra di Basquiat. Darkettona e gaia con la serata all’Atomic, dove io ed L. siamo arrivati su sollecitazione di un simpatico deejay, un po’ Mr Jeckyll e Mr Hyde. E poi a riposare, dormire, rigirarci nel letto, per caricare le pile.

Ecco la storia di questi due giorni e mezzo (con relativi link).

La gente.

La mostra di Basquiat.

Posti e cose.

Buona notte blog, a domani.

No tags for this post.

Leave a Reply