Amici/ La verità di Luigia.

November 28th, 2007

1188318_307248Il giorno dopo il giorno dopo la rivelazione del triangolo gay (eh lo so, volevo una scusa per parlarne), tutto tace, ufficialmente. Secondo il brillante e aggiornato sito di Amici (scritto con la verve di un impiegato del catasto), nulla è successo: neanche viene spiegato perché Sebastiano Formica, protagonista del triangolo, debba affrontare domani una sfida. Ma oggi, la battuta più bella e soprattutto più vera, è di Luigia. A proposito di una coreografia, ha detto:

Che ne so, pensavo che Luca (Zanforlin) non volesse, qui non si sa mai come ci si deve comportare”.

Il problema di questa trasmissione – oggi è più evidente che mai – è che Maria de’ Filippi, più per necessità che per stima incondizionata, si sia affidata in tutto e per tutto ai suoi autori, Luca Zanforlin in primis (foto). A loro delega e dà carta bianca. Quindi se da due giorni si censura un outing e si mettono toppe sulla faccenda, la colpa è dello strapotere di chi non ci sente di dover rendere conto a nessuno. Neanche al pubblico. 

No tags for this post.

Leave a Reply