Cercando i soliti siti di annunci – è uno dei miei passatempi preferiti – scopro una nuova sezione: “persi di vista”. Non credevo che mi avrebbe potuto mettere così tanta malinconia. Pezzi di sentimenti che, anche solo per un attimo, hanno unito due persone. Che magari hanno passato vacanze insieme. Gente che si è voluta bene, per una notte. Compagni di scuola. Amici o banalmente due sguardi che si sono incrociati su un treno. Penso a chi vorrei rivedere anche io, dopo tanti anni. A chi, da un giorno all’altro, per cause diverse, sparisce dalla tua vita. Qualche volta uso Google, per cercare questo o quel nome. Perché, se teniamo tanto ad una cosa, ce la lasciamo scappare?

Cerco il mio antico e carissimo amico: Pippo Sorge (classe 1952), di Palermo. Abbiamo passato tanti anni insieme, abitavamo in zona Strasburgo; quando ci siamo conosciuti io giravo in bicicletta, ricordi? Mi piacerebbe rivederti, sono passati circa 30 anni dall’ultima volta in cui ci siamo visti. Fatti sentire, io non so più dove cercarti. Se qualcuno lo conosce lo avvisi e/o mi dia notizie, grazie.

Sto cercando Maria, la segretaria della ex concessionaria auto Rover che era in Via Collatina. Avrei immenso piacere a risentirla.

Mi chiamo Alessio Ferlatti, sono di Trieste, e cerco mia madre, Maria Grazia Zanier. So di lei solo che è nata a TRrieste nel ’57; io sono nato a Trieste il 13.04.1974.

Manuel Damiani, è una vita che ti cerco: i tuoi numeri sono sempre staccati. Ho paura che ti sia successo qualche cosa. Se per caso leggi questo annuncio, rispondimi solo per farmi sapere se stai bene..ciao Cinzia.

Cerco una ragazza: era il 1990 quindi circa 17 anni fa, di pomeriggio eri al Cinema Barberini a vedere il film Amleto di Zeffirelli. Stavi con tuo padre e un fratellino più piccolino, avevi circa 15 anni e ricordo una gonna sobria di poco sopra il ginocchio! Ti eri emozionata alle immagini del film e ci guardavamo sobriamente, le nostre mani si sono anche sfiorate delicatamente ed involontariamente. Se ti riconosci contattami! E’ un sogno lungo più di 13 anni. Chiunque possa aiutarmi mi può contattare: peripatetico0712@hotmail.com vorrei rivivere quel sogno stellina. Aiutatemi.

Cerco bersagliere Caserta che ho incontrato su nave Tirrenia 09 gennaio 2008 civitavecchia -cagliari….Forse campo d’arma a capo teulada. Il nome era Alfonso.

Ti cerco, ragazza con gli occhi grandi in piazza del Duomo a Firenze: poco dopo la mezzanotte, tu con capelli lunghi scuri, due occhi grandi bellissimi, io con la giacca blu a righe bianche e gialle. un gioco di sguardi durato qualche minuto, percorrendo la stessa strada; poi un botto che esplode e tu e la tua amica sparite. Sarà impossibile ritrovarti ma vale la pena provare.

Ciao, sono alla ricerca di una ragazza con cui sono stato fidanzato 13-14 anni fa. E’ una ragazza di Bari città, faceva villeggiatura a Triggianello piccola metropoli ai confini tra Polignano, Conversano e Castellana G. Alta circa 170 capelli neri lunghi e ricci. Ha due sorelle e un fratello di cui non ricordo i nomi. Il padre si chiama Giovanni. Volevo solo salutarla.

Molti anni fa (più di 25) ho incontrato uno studente in giurisprudenza che viveva fuori sede a Napoli (aveva una stanza in famiglia). Io ero un liceale di Napoli. Ricordo che si chiamava Francesco (ma non ci giururei su questo nome). Con lui ho avuto un pomeriggio di incantevole sesso nella sua macchina (mi pare fosse una Renault 5). E’ stato davvero un mandrillo. Nel tempo il ricordo non si è affievolito. Come sarebbe bello incontrarlo ancora. Chissà dov’è!

Ciao Daniele di Montespaccato, che fai il cameriere sull’Aurelia. Se ti ricordi di me, ci siamo conosciuti nel ristorante dove lavori, scrivimi, non ti ho mai dimenticato. G.

Ho 18 anni, e il 22 dicembre ero a lavorare con “mani tese” nella libreria Martelli di Firenze, a fare i pacchetti regalo. Mentre lavoravo una ragazza di 18anni alta 165-175 bionda, coi capelli a caschetto, ricci occhi azzurrissimi, di carnagione chiara e con una faccia sorridentissima mi ha rapito il cuore. Vi prego fiorentini aiutatemi a ritrovarla! Ha comprato un libro da regalare da. Il prezzo è coperto da un adesivo rosso rettangolare con il nome della libreria. Chi ha ricevuto un regalo da quella ragazza mi può dire chi è e dove posso ritrovarla? per contattarmi wappuz89@libero.it

Sono Franco, dalla prov. di Messina. Ti ricordi di me ? Ci siamo conosciuti in discoteca molti anni fa, era il 1982 se non ricordo male, tuo padre è originario delle prov. di Catania ed era un dipendente Rai. Sono venuto a trovarti a Roma con un amico e siamo rimasti 2 giorni, ricordi? Se leggerai questo annuncio ti prego di rispondermi, ho voglia di risentirti. So che ti sei sposata: anche io, ma cio’ non toglie che ti ho sempre pensata perchè anche se non ci crederaia ma sei stata molto ma molto importante per me. Ti dice niente la canzone di celentano “Susanna” che ascoltavi alla radio alle sette di mattina, e che io ti ho allora dedicato dicendo che mi ricordava qualcuno? Se qualcuno conosce Annalisa Castiglione di Roma e legge questo messagio vi prego ….diteglielo! Grazie.

Mi chiamo Luigia ho 35 anni, di Gaeta. Cerco un ragazzo di nome Peppe che nel 1994 a Gaeta fece un corso di allievo brigadiere di mare della guardia di finanza. Dopo il corso fu trasferito a Bari e ci siamo persi di vista. In quel periodo aveva come macchina una lancia Thema targata Cremona. Peppe è alto 1,70 moro. Chi potrebbe darmi notizie scrivi a e-mail : trealbert@libero.it

Sto cercando un’assistente di volo e farle pervenire solo il messaggio di chiamarmi al piu’ presto, non vorrei avesse perso il mio numero. Purtroppo conosco solo il suo nome, Francesca, e’ di Roma ed era in servizio sul volo Milano Malpensa – Napoli delle ore 09.45. Io sono Alessandro di Vodafone.

Cerco Daniel, un ragazzo polacco che dovrebbe avere 26\27 anni conosciuto 3 anni fa in un negozio di Roma, allora faceva il muratore e abitava ai Castelli, a Genzano. Alto 185 biondo occhi azzurri magro, aveva uno zio che faceva il giardiniere in una villa di Genzano. Se qualcuno ha notizie mi faccia sapere per favore, lasciando cell sarete richiamati.

Cerco Carolina, abitava in via delle Cave, a Roma. Ci siamo conosciuti al corso di dattilografia. Beh,  ne sono passati di anni chissà, solo per un saluto. Ti ricordi a Bracciano quella sera?

Sto cercando Sara con cui ho fatto il viaggio fra Milano e Sanremo il 23 dicembre. Eravamo seduti nella carrozza 8 posti 43 e 45. Sara, di Milano ma originaria di Torino, ha due occhi stupendi.

Dove sei Francesca Mirarachi? Più di 10 anni fa abbiamo vissuto assieme a Brugherio e a Bresso per circa 3 anni. Poi ti sei trasferita a Roma e hai vissuto assieme alla sorella. Dovresti avere all’incirca 35 anni. Sono la ragazza tedesca che si è sposata con un inglese. Mi farebbe piacere risentirti.

Cerco il ragazzo cappellino nero con visiera: ha 20anni, alto circa 1.77, occhi verdi, un orecchino a sinistra ed uno a destra, Aveva un piumino verdone con cappello con pelo. La giacca aveva più etichette, portava una borsa a tracolla verdone, scarpe bianche visto in università Bicocca, mentre faceva la putta——-nella con gli amici. Aveva cuffie bianche dello stereo. Vorrei conoscerti, mi ecciti da matti. Sei figo/a!

Anno 1976: facevo il militare a Milano nella rtg Goito in Viale Suzzani. Ero in servizio al centralino della caserma ed un giorno mi contattò una ragazza carina coi capelli rossi. Uscimmo alcune volte. Si faceva chiamare Mara, ma non credo fosse davvero il suo nome. Vorrei risentirla.

Mia sorella è nata a Milano, in Via Mezzofanti 1, il giorno 1 Ottobre del 1967 probabilmente è stata dichiarata la sua nascita all’ospedale “M. Melloni” di Milano. Nostra madre (Castellucci Francine) ora è morta. Chi da anni la sta cercando è la sorella Carla, all’epoca della sua nascita 13enne. Da quel giorno quel visino è dentro il mio cuore e non l’ho mai dimenticata. Vorrei poterla incontrare, stringerla fra le braccia e darle il mio amore, se lei è d’accordo.

Sei sei una ragazza trai i 23 ed i 30, capelli mossi, lunghi e neri. Eravamo seduti vicini sul treno che veniva Milano – Roma, tu prima hai dormito e poi facevi dei quiz matematici. Abbiamo scambiato poche parole ma alla fine non ho avuto il coraggio di chiederti il numero di cellulare. E’ passato qualche mese, sarà stato settembre, ma prima non conoscevo l’esistenza di questo sito. Vorrei tanto invitarti a cena.

Sono passati 48 anni, ed io ho vissuto sempre sognando i tuoi occhi e il tuo sguardo (eri la fotocopia di Mina prima maniera). Ti chiami Ines, abitavi nel 1959 in corso XXI Marzo 40, a Milano, e ti sei trasferita chissà dove. Dicono che le montagne stanno al loro posto mentre noi potremmo riincontrarci. Io ci credo.

Martedi 4 dicembre nel pomeriggio verso le 15:45-16, a casalecchio di reno in via Garibaldi davanti alla fermata dell’85, ho avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere con una bellissima e simpaticissima ragazza di Rossano (Calabria). Poi lei ha preso l’86 ed io ho aspettato l’85 che mi portava al Palamalaguti. Lei ha i capelli lunghi neri ed è scura di carnagione, so solo che lavora e sta a Bologna da settembre. Spero che qualcuno che la conosca possa aiutarmi a ritrovarla, oppure il massimo sarebbe essere contattato da lei in persona. Credo sia un po’più difficile. Mi piacerebbe continuare a chiacchierare con te e magari offrirti una pizza.

Sto cercando una ragazza conosciuta alla stazione di Bologna 3 anni e mezzo fa. Io sono Arthur, abito in Zona Lucca. Vi spiego com’è andata: L’ho vista alla stazione, l’ho inseguita e raggiunta ad una fermata di autobus. Le ho parlato e ci siamo scambiati i numeri. Poi ci siamo visti 3/4 volte a Bologna! Lei è: Tiziana, eta’ 35 anni circa, alta 1.65 circa, capelli mori riccioli, all’epoca lavorava preso una farmacia come erborista, ha due/tre fratelli a Torino (con cui non ha/aveva un buon raporto). Lei è originaria della Puglia (non ricordo bene se Bari o Lecce), a Bologna aveva conosciuto ed abitava con un ragazzo pakistano. Era ed è una persona squisita, solare, brillante! Spero veramente tanto nel vostro aiuto, grazie mille. loxness2003@yahoo.it

Cerco Luigina o Luigia Tessari, abitava a Venezia nel sestriere S.Polo agli inizi degli anni ’60. Studiava a Padova (Magistero). Attualmente dovrebbe avere 65 anni circa. Sarò grato a chi potrà indicarmi l’attuale sua residenza o almeno fornirmi sue notizie. Il mio indirizzo e-mail è gianfrancozanini@libero.it .

Christian Cervo, compagno di scuola, occhi azzurri, capelli lisci e carnagione chiara. Avevi tre anni meno di me, e il tuo migliore amico di allora adesso fa il pilota aeronautico. Sei stato uno dei pochi per cui ho fatto degli appostamenti sotto casa. Ho saputo, un po’ di anni fa, che ti eri trasferito all’estero. Fai il pilota anche tu.

L’ultimo annuncio, pubblicato solo su questo blog, è il mio.

No tags for this post.

4 Responses to “Persi di vista, il passato ritorna?”

  1. GIANFR40 Says:

    L’ho trovata, ma non è valsa per nulla la pena !

  2. Jonny Says:

    18-12-2015 Nave Tirrenia Civitavecchia-Cagliari,Ragazza carina di altezza 1,65 circa,capelli castani,jeans bianchi sfumati,stivaletti neri,giaccone e valigia blu,la mattina 19 dicembre,mentre stavo aspettando di sbarcare al porto di Cagliari, al ponte 6 seduto sui divanetti,di fronte alla tv accanto al bar intorno le ore 8:00\10:00 ogni tanto ci scambiavamo degli sguardi,non c’è stata l’occasione di potersi presentare,spero ti arrivi questo messaggio,mi farebbe piacere rivederti..JONATHAN:)

  3. massimiliano Says:

    sull’autobus il 23 del giorno mercoledi 6 aprile 2016 c’era una ragazza vestita di nero e con capeli castani ti vorrei rivedere e frequentare sei troppo bella

  4. Enrica Says:

    Sto cercando da molti anni 2 sorelle di Ravenna, cognome Zoli, figlie di organo Zoli deceduto molti anni fa, riuscii a contattare una di voi che mi informó che era morto anche il fratello in un incidente e mi invitasti a contattarti a Milano marittima sul posto di lavoro alla Lee, venni la settimana successiva ma non sono stata in grado di trovarti, sono tua sorella purtroppo non riconosciuta , se chiedete a suo fratello vi confermerà quello che dico ed anche vostra madre ne era al corrente, se vi fa piacere conoscermi potete contattarmi con una mail enricabosio35@gmail.com sono su Facebook , noterete la somiglianza con il padre, saluto augurando di ricevere vostre notizie enry

Leave a Reply