Col coltello in testa.

April 15th, 2008

Un ragazzo di Vancouver si è ritrovato un coltello da cucina conficcato tra il cranio e il cuoio capelluto. L’incidente è avvenuto domenica scorsa: Tyler Hemmert si trovava in compagnia di un amico, in un parco pubblico, quando ha iniziato a litigare con un altro ragazzo. Questi gli ha lanciato contro il coltello. Dopo aver sottoposto il paziente ad una Tac, i medici del pronto soccorso hanno potuto estrarre l’arma e richiudere la ferita con cinque punti. Le autorità, ora, devo verificare se incriminare il responsabile del “lancio”.

No tags for this post.

Leave a Reply