Scusi, mi affitta un utero?

November 28th, 2008

Mamme surrogate. by you.

Sono sempre di più. In America le chiamano “madri surrogate”. Da noi si parla di utero in affitto. E, ovviamente, sono la soluzione preferita dai gay. Il New York Times Magazine dedica la storia di copertina ad una donna che ha fatto diventare mamma, col suo utero, un’altra donna. In America un neonato avuto con questo metodo costa circa 25mila dollari.

Recentemente gli scienziati hanno previsto che fra trent’anni anche le centenarie saranno in grado di avere figli, grazie a degli uteri artificiali.

Magari fra 60 anni li venderanno al supermarket (uteri e neonati-da-avere-a-tutti-i-costi).

Tags:

Leave a Reply