Alan_Hooley by you.

Sarà una cerimonia nuziale post mortem, quella organizzata dal 25enne Alan Hooley, che ha deciso di sposarsi nonostante la fidanzata sia morta. I due avevano da tempo pianificato di sposarsi, ma la 21enne Charlotte Simpson è stata uccisa lo scorso mese di ottobre. La cerimonia nuziale, prevista per il 2 maggio, avrà 250 invitati e lo sposo porterà una catena con un anello realizzato usando le ceneri della ragazza. Anche i genitori della ragazza e dello sposo riceveranno un analogo anello a testa. Siccome ogni anello costa circa 7mila euro, il prossimo 7 febbraio lo sposo organizzerà una festa per raccogliere i fondi. “Tutto ciò mi sta aiutando a mantenere viva la sua memoria”, ha spiegato il giovane.

No tags for this post.

Leave a Reply