Per l’uomo “che non deve chiedere mai, neanche tra i fornelli”, nasce il ‘master in Home Management’ un progetto voluto dall’associazione DonnEuropee-Federcasalinghe rivolto indistintamente a uomini e donne, ma in particolare a neo-separati, single e uomini casalinghi sposati che, trovandosi improvvisamente in una situazione particolare, si trovano costretti ad apprendere le regole e le procedure, ma anche i trucchi e i segreti di una perfetta gestione della casa. “In un periodo in cui i salari crescono meno dell’inflazione e si devono tagliare le spese di troppo – spiega l’associazione – sono sempre più coloro che, per quanto riguarda le pulizie domestiche e l’home management, preferiscono (o preferirebbero) far da sé, o ridurre da otto a quattro le ore da pagare alla donna delle pulizie, oppure ridurre il loro stesso tempo dedicato alla cura e all’organizzazione della casa imparando apposite tecniche e procedure”.

Ecco quindi le lezioni in:
Economia domestica e finanziaria: come fare bene la spesa rispettando il budget familiare, quali errori evitare, cosa è indispensabile nell’attrezzatura del perfetto Home Manager e cosa, invece, è inutile o superflua; come far quadrare il bilancio finanziario personale e risparmiare valutando correttamente tariffe e servizi di uso comune.
Stirologia applicata: stirare è comunemente visto come uno dei lavori domestici più difficili, noiosi e faticosi; questa lezione, oltre a spiegare la scienza ed i segreti della stiratura perfetta, vi insegnerà a farlo divertendosi;
Psicologia del lavoro domestico: come vivere bene tra pulizie e fornelli, il benessere psicologico dell’Home Manager, il pericolo della depressione, dell’ansia, della solitudine, l’importanza dell’autostima, il ruolo dei colori, delle musiche e di tutto ciò che alimenta il benessere all’interno della casa.
Accoglienza e convivialità: come far sentire a proprio agio l’ospite, attraverso il piacere del vedere e le regole del bon ton.
Home fitness: come restare in forma tra una faccenda domestica e l’altra, esercizi semplici con gli attrezzi del mestiere, come sfruttare i lavori domestici per tenersi in forma, come combattere la sedentarietà e le patologie tipiche della vita di casa.
Scienza delle pulizie: pulire è una scienza, non un lavoro da affidare al caso o all’improvvisazione; si analizzeranno gli strumenti e gli accessori più adatti alle superfici domestiche ed alle diverse aree della casa, nella prima lezione si parlerà di pavimenti, tipolgie di sporco e nozioni di igiene; nella seconda lezione si analizzeranno le differenze tra i diversi ambienti della casa (bagno, cucina, camere, etc.) e le diverse superfici (tavoli, lavelli, piani cottura, vasche da bagno, etc.).

Il Master si svolgerà a Roma dal mese di maggio e per ogni corso saranno ammessi al massimo 30 partecipanti, avrà una durata di 5 giorni con lezioni di 3 ore ciascuna e sarà tenuto da esperte ed esperti di varia provenienza e know-how. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

No tags for this post.

Leave a Reply