MUSIC_LIFE_SKY_856

Al via il prossimo 4 maggio, alle 21.30, il programma “Coming out” – titolo, va detto, non originalissimo. Trasmesso da Music Life Tv (canale Sky 856), il programma manderà in onda storie Glbt, raccolte durante la serata Omogenic, a Roma. In una sorta di confessionale, allestito dall’emittente, sarà possibile fare coming out o semplicemente raccontare la propria storia gay. In ogni puntata, si alterneranno personaggi del mondo Glbt. Il programma è stato ideato dal direttore artistico del canale musicale, il cantante e regista Maximo de Marco, che sarà coadiuvato dalla Vj Paola Dee.

No tags for this post.

7 Responses to “Coming out nel confessionale, su Music Life Tv.”

  1. LUCIO Says:

    RAGAZZI HO VISTO PROPRIO IERI SERA LA PUNTATA DI COMING AUT SU MUSIC LIFE TV E’ BELLISSIMO!!
    PENSO SIA L’UNICO PROGRAMMA DI QUESTO GENERE IN ITALIA…DAVVERO GENIALE STO’ MAXIMO!
    HA PARLATO DI MUSICA DI CINEMA GLBT HA DATO TESTIMONIANZA DI QUANTO SIA FELICE LA VITA DI UNA COPPIA GAY…
    NOTIZIE DI GOSSIP CURIOSITA’,VIDEO CLIP…HO PASSATO UN ORA VEDENDO FINALMENTE UN PROGAMMA SERIO E DI GRANDE SPESSORE..INVECE DI STI’ REALITY DEL CAZZO!!LA TV NON SI PUO’PIU’ GUARDARE E’ UNA MERDA OVUNQUE GIRI..PENSO CHE QUESTA MUSIC LIFE SIA UNA VERA RIVELAZIONE!POI E’ STATO BELLISSIMO LA TESTIMONIANZA DI ANTONELLA PONZIANI UN ATTRIE DAVVERO GRANDE…NON CREDEVO FOSSE COSI’ UMILE E SENSIBILE!
    QUA SIETE BONI SOLO A CRITICA’…OGNI NOTIZIA VI SCAGLIATE CONTRO CHIUNQUE FACCIA QUALCOSA DI BUONO…SEMBRATE UNA MASSA DI VIPERE…IMBESTIALITE ,ACIDE E INVIDIOSE!
    PENSO CHE VOI TUTTI RAPPRESENTIATE IL LATO OSCURO E SQUALLIDO DEL MONDO GAY…CONTINUATE A SCANNARVI TRA VOI
    IO SONO GAY MASCHIO FELICE DI ESSERLO E OBIETTIVO SU CHI MERITA E CHI NON MERITA…SAPETE CHE DOVETE FA? ARMATEVI DI COLTELLI E SCANNATEVI A VICENDA…COSI’ VI SFOGATE NA VORTA PE TUTTE!
    FIRMATO LUCIO SENESI
    IO HO I COGLIONI E NON HO PAURA DI FIRMARMI
    E DI DIRE CHE SONO GAY…AL CONTRARIO VOSTRO!
    TUTTE STE’ CAZZATE DA VIGLIACCHI…IL COMING AUT NON SI DEVE FA’!!!…SEMBRA UN PEDIGRE’!!!…STO’ COWBOY CHE DICE DE COMPORTARSI SEMPLICEMENTE DA FROCIO!!!CIOE’????
    A PRENDE I CAZZI IN CULO NEI GIARDINI DE NOTTE?
    ATTENTO CHE TE CE FANNO SECCO UNO DE STE SERE A SBRANGATE——VISTO CHE NON E’ IMPORTANTE FARE COMING AUT….STO’ PAESE SE STA’ A RIEMPI’ DE FASCISTI CHE CE MASSACRANO A TUTTI PRIMA O POI…MA FORSE E’ CIO’ CHE VOGLIAMO VERO???????????????????????????????’

  2. mercuzio Says:

    @LUCIO

    Intanto giovanotto, stiamo calmini.

    Il tuo intervento ‘n se pò legge per dirla alla tua maniera.

    E non solo perché scritto tutto in maiuscolo, ma anche perché tende a far passare l’idea che l’unico frocio con le palle sia il prototipo del pasoliniano borgataro e ignorante.

    Quando non ti rendi conto che questo sia un cliché, alla stessa maniera del visagista e dell’arresatore d’interni.

    Impara a rispettare le diversità di vedute e ad essere più rispettoso del prossimo.
    Il fatto che tu non abbia ricevuto un’educazione adeguata non ti autorizza a assumere certi atteggiamenti.

  3. cowboy Says:

    @lucio

    Senti ognuno lo dice come e a chi meglio crede,e

    soprattutto quando crede ,ma l’idea del coming out

    come rivelazione “mamma, papà ,sorellina sedetevi

    che devo dirvi una cosa importante” io la trovo sinceramente riluttante.

    Caro Lucio io non fingo almeno con le persone più care.

    Non sono una marchetta ,non lo sono mai stato ,ho faticato a scoprirmi ,Dio solo sa quanto ,e non voglio più nascondermi. Tutti sanno del mio essere gay,perchè mi ci comporto naturalmente.

    Ecco per me è naturale ,proprio come allacciarsi le scarpe .

    E se una persona mi vuole del bene continuerà a farlo a prescindere da un diverso orientamento sesssuale.

    Altrimenti è un idiota che non merita.

    Ps: non l’ho mai preso nei giardini di notte ,anche se deve essere bello godersi il pene tra i pini.

  4. only love Says:

    Buona sera a tutti (vista l’ora!!)
    Tutto questo chiasso che si fa intorno al coming-out lo trovo un poco eccessivo ,concordo con chi prima di me afferma che sarebbe bello che un’etero si alzasse dichiarando il proprio stato,ma questo non farebbe notizia!molto più pruriginoso e vendibile l’uomo insospettabile che dichiara improvvisamente di essere gay! è solo l’ennesima invenzione del mercato pubblicitario scandalistico,tutto per fare notizia e tendenza.
    ho 45 anni e sono sposato da 13 anni ho 2 figli meravigliosi e da circa 6 anni ho scoperto e lasciato vivere la mia omosessualità,le ho dato respiro, senza alcun senso di colpa ,mia moglie non sa nulla,ma con le persone più care ho sentito il bisogno di aprirmi e dichiararmi,un bisogno solo per far capire chi fossi,non per cercare appoggi o confortanti pacche sulle spalle,gli amici più cari mi sono stati e lo sono tutt’ora molto vicini,non si sono stupiti ma soprattutto non hanno giudicato.Le critiche più feroci le ho avute invece prorpio dai cosiddetti Gay “puri” il termine mi fa letteralmente rabbrividire,riportandomi ai tempi storicamente tragici della “purezza” della razza con tutto ciò che ne consguì,ovvio non siamo a questi livelli di intolleranza il mio era solo un tragico ed esagerato paradosso,ma serve ,secondo me ,a far capire che proprio dalle persone che rivendicano i diritti gay,che denunciano (giustamente) l’omofobia siano i primi a rendersi Omofobi,ritendo un uomo sposato non degno di essere gay,solo perchè ha deciso di non fare il famoso coming-out!
    Vi ringrazio per la pazienza e per aver letto fin qui la mia testimonianza.grazie

  5. torrente Says:

    @only love
    stessa situazione,e stesse reazioni da parte degli anici e dei miei fratelli.
    qui non siamo solo io e te.

  6. only love Says:

    rispondo a “torrente”
    Grazie per aver letto il mio commento,lo so di non essere solo e ti ringrazio.
    Sapessi quanti uomini ho conosciuto e conosco che vivono una situazione analoga,non capisco veramente dove sia il problema ….ammesso che ci sia!! :-) Grazie ancora.

  7. GIANNI Says:

    PSQUARED, non pensi che era peggio se uno passava dalla fede ed una sana televisione a fare i film porno e aprire locali a piazzale Vittorio Emanuele?
    Poi come fai a conoscere questo locale? Non ti hanno fatto entrare o non l’hai presa bene in …..
    E dimmi PSQUARED, tu dato che sei un anonimo nella societa’, da cosa a cosa sei passato?
    Di una cosa sono certo…… che sei una vecchia …… acida. Ciaooooooooooo

Leave a Reply