E alla fine si ammalò.

May 21st, 2009

1-3.jpg picture by riverblog

Il cane era strano, da qualche giorno. Non faceva più le solite feste. E, soprattutto, camminando andava a sbattere contro gli ostacoli posti alla sua sinistra. Quando il proprio cane sta male, solo un padrone può capirlo subito. Micro-segnali, impercettibili all’esterno. Vado dal veterinario, il solito, su via delle Medaglie D’Oro. Il titolare – si vede spesso in Tv – non c’è tutti i giorni. Oggi è la volta di un’assistente. Ha i capelli corti, è giovane, sembra anche abbastanza capace. Il cane entra stanco, e non fa alcun problema a salire sul tavolino. La prima doccia fredda arriva quando gli misura la febbre. Alza la coda, e vede una massa. La diagnosi arriva subito, senza preamboli: “è una neoplasia”. Io non so cosa pensare, come reagire. Pensavo ad un’otite (i problemi nel camminare). Ma non finisce qui. Ha anche una cataratta. E problemi alla prostata (la pipì ha un colore roseo), forse ingrossata. Per quello dovrebbe esserci la castrazione (riduce le dimensioni della prostata; in alternativa, terapia farmacologica). Per quanto riguarda il tumore, andrà rimosso. Mercoledì faremo un’ecografia, poi operazione. La veterinaria non si è sbilanciata. “Le dimensioni e la forma mi fanno pensare che sia benigno. Ma non si possono escludere delle metastasi”. Sul fianco ha una piccola pallina: lei pensa che sia un accumulo di grasso, ma andrà verificato anche quello. A completare il quadro, una tracheite.

Le lacrime che sono scese, rientrato in auto, col puzzone che aveva appoggiato il muso sul sedile – come fa sempre – sono state frutto di un misto di sensazioni. La paura della sofferenza, la sua, la mia. Ma soprattutto il pensiero che sono passati 13 anni e mezzo da quella mattina in cui sono tornato a casa con quella palletta di peli, profumata di dolcezza.

Time is passing, and there’s nothing we can do about it.

No tags for this post.

89 Responses to “E alla fine si ammalò.”

  1. gabibbo Says:

    come ti capisco! io sto curando uno dei miei gatti per un linfoma, e proprio oggi a fare al sua razione di chemio: mi sentivo un po’ pirla, ma lei è così dolce…
    in bocca al lupo!

  2. Javanotakeshi Says:

    un abbraccio a te al tuo cagnolone meraviglioso, vedrai che ce la farà, forza river!

  3. Fabio Says:

    Caro River, leggo giornalmente il tuo Blog e ormai ti considero di “famiglia”. Apprendere questa notizia mi ha fatto sentire il bisogno di esserti vicino con queste poche righe. Andrà tutto bene, ne sono certo.
    Un abbraccio a te e una sgrattugiata al dolcissimo.;-)

  4. easy Says:

    in bocca al lupo e buona fortuna!Mi dispiace

  5. Marco Says:

    Adnrà tutto bene, stai tranquillo :)
    Ora pensa solo a coccolarlo!!!!

  6. giorgio Says:

    Un grande abbraccio a voi.

  7. Massi Says:

    Un grosso augurio a River-Dog e un abbraccio a Mr.River!

  8. Z Says:

    Se tira avanti il mio gattaccio (che poi in realtà è una femmina), 18 anni e un bel pò di acciacchi, se la può cavare sicuramente bene anche il tuo cagnone. Coraggio, a tutti e due!

  9. Nate Says:

    Caro river, nn mi capita spesso di commuovermi leggendo il tuo blog, ma oggi è successo. Posso capire cosa provi, mando a te e al tuo amico un grosso in bocca al lupo!

  10. rocambolesque Says:

    :( sono davvero triste per il tuo cagnolone…vedrai che si riprenderà, ne sono sicuro: non è da tutti essere il River-dog!

    Quando il mio gatto stava male, non riuscivo nemmeno a guardarlo perché mi faceva troppo male ma grazie al mio super-veterinario (un figo da paura) è guarito ed ora sta bene (e il veterinario è sempre più bono…).

    scusa se commento poco ma sono sempre più incasinato (non rinuncio però a leggere il mio blog preferito!)

  11. Ale&Lolò - Blog^2 Says:

    Povero puzzolotto.
    Ti sto vicino :)

  12. Franzu Says:

    L’autunno scorso, proprio il giorno della mia prima bocciatura ad un esame, vengo a sapere che la più vecchia dei miei cinque cani non c’era più. Aveva quasi 15 anni, un tumore alla mammella -di cui io non sapevo nulla- e due occhi grandi che sapevano parlare molto meglio di tanta gente che conosco(e probabilmente anche della maggior parte di quella che conoscerò).
    Ho una ripresa degli ultimi giorni in cui era viva in cui la si vede “flirtare” con un volpino che non avevo mai visto in giro. Ne è passato di tempo prima che smettessi di ritrovare quel cane aspettare tutti i giorni fuori dal mio cancello.

  13. Lixia Says:

    Spero e ti auguro che vada tutto per il meglio …il tuo cane è un amore …speriamo bene!!

  14. neroinchiostro Says:

    Coraggio. Ti sono vicino.

  15. Brand Says:

    :-( molto triste! I giorni più pesanti sono quelli dell’attesa, in cui cmq non si può fare niente. Speriamo sia un falso allarme. Un abbraccio al cagnolone

  16. maurob Says:

    Commovente…

  17. Baylor Says:

    Io ti ho già detto su Fb… non sto a ripetermi… in più ti dico solo che so cosa significa perdere il proprio amico… il proprio fratellino… 14 anni e unaleucemia me l’han portato via qualche anno fa… Ma come ti dicevo su Fb, sono molti i cani che si sono ripresi da un’operazione per tumore…

    E guarda cos’hai scatenato vecchio gay isterico che non sei altro :-p … guarda quanto bene sei riuscito a catalizzare intorno a te, al tuo cagnolo e alla tua vita… sei più unico che raro… ;-)

  18. deby Says:

    non ho mai avuto un cane….allergia di mio fratello, ma appena avrò una casa mia sarò il mio primo acquisto ancor prima dei vari mobili…. pur non sapendo cosa significhi vivere anni con queste creature che sanno darti amore ancora più delle persone ti dico che ti sono vicina….

  19. paffo Says:

    Il motivo, stupido, per cui non voglio animali domestici è proprio questo… Ho pianto per il tuo, figuriamoci per un ipotetico mio cucciolone.
    Anche se sono parole ridicole, ti sono vicino Riv

  20. Elisa Says:

    Ti capisco benissimo..danko il mio rottweiler ha 8 anni..ieri secondo controllo dal veterinario…non mangia quasi niente da 15 gg..gli hanno trovato una massa sul fegato..febbre curata con antibiotico ora anche la congiuntivite…e si nutre di sola acqua..mi hanno consigliato di non operarlo e di andare avanti finchè può. I suoi occhioni non mi hanno mai trasmesso tanto quanto in questi giorni! ti sono vicina un abbraccio a te e al tuo cucciolone

  21. zu Says:

    mi dispiace tantissimo per il tuo amico.. vi sono vicino e vi auguro che tutto si risolva per il meglio! Zu.

  22. Dnlinus Says:

    Caspita Riv, hai visto come ti vogliamo bene?

  23. *fairy* Says:

    …leggere queste righe riapre una ferita!!!….il mio cucciolo…un pastore tedesco di 12 anni che ho sempre trattato come un principe e che mi ha restituito un affetto indescrivibile…morto brutalmente avvelenato e con atroci sofferenze!!!Sono stata malissimo, non solo per la sua perdita, ma anche per il fatto di non essere riuscita a proteggerlo!!!River,leggo da un pò di tempo il tuo sito(molto bello), ma è la prima volta che ti scrivo…per dirti di lottare comunque fino all’ultimo per il tuo cucciolo e anche contro l’evidenza…lui lo farebbe per te!!!Non mollare!!!

  24. gigi Says:

    mi hai fatto venire le lacrime agli occhi. so cosa si prova. la scorsa estate, oltre ai già gravi problemi di mia madre, con cui ancora oggi combattiamo, la mia gattina ha avuto una brutta infiammazione alle ovaie. non abbiamo fatto in tempo a curarla con le medicine, quindi operazione. per fortuna ora sta bene. ma il ricordo della notte dell’operazione e delle ore successive, quando si svegliava pian piano dall’enestesia, sono indelebili…

    ti auguro che si risolva tutto presto e bene. sia a te, che al tuo amico fedele.

    un abbraccio, gigi.

  25. fabri Says:

    ;-( povero puzzone..dai speriamo bene..siamo tutti con te!!Tienici aggiornati!

  26. sil Says:

    Pensa che io sto piangendo solo a leggere qello che hai scritto!
    La mia piccola ha 14 anni,fai te che io ne ho 21,non riesco davvero a ricordare cosa significa una vita senza di lei.Quando sta minimamente male me ne accorgo immediatamente,una volta aveva un microgonfiore sotto l’occhio e nessuno mi credeva,finchè il giorno dopo è diventata un pallone(era un ascesso,grazie al cielo)!
    Tienici informati,davvero,e coraggio.

  27. marco Says:

    Ciao River,
    mi sono venute la lacrime agli occhi.
    Il mio cane è morto dopo 17 anni insieme.
    Ti do solo un consiglio, se è grave non accanirti con cure e operazioni. Soffrono troppo.
    Ciao

  28. Lolò Says:

    Mi dispiace.

    Anche io ho un sasho di 12 anni e so cosa intendi.

  29. zorro2 Says:

    I cani danno amore in maniera disinteressata…andra’ tutto bene ciao

  30. Dandyboy Says:

    povero tenero cucciolotto
    cerca di stargli vicino e cerca di essere forte
    non c’è molto peggio di vedere un cucciolone che dipende da te soffrire per qualche malattia
    un abbraccione a te e al bau bau malato

  31. Manuel Says:

    Forse sarò uno degli ultimi commentatori di questo post.
    Quanta tenerezza hai fatto capire per il tuo “puzzolone” e concordo appieno con chi ha scritto che solo chi possiede un animale può capire!
    Vorrei aggiungere: quanto è bello nella foto postata!!
    Semplicemente ti auguro che tutto si risolva per il meglio e …caro River…..nota quanti ti sono vicini in questo momento.
    Altro che figoni, bellocci o altro. Questa è la vera dimensione di un blog: postare e commentare le cose più semplici e più care per l’autore.

  32. marcodon Says:

    auguri per il tuo pelosone, vedrai che tutto si sistemerà me lo sento.

  33. gab Says:

    povero… anche io nuovo commentatore ma vecchio visitatore…il mio amato-odiato gatto mi ha abbandonato qlk mese fa dopo solo 18 anni insieme… avevo due anni quando è entrato in casa…ha sofferto solo una notte, la notte + brutta della mia vita… ma sono sicuro che ha vissuto bene, amato, coccolato e pensa che ha persino viaggiato…Il tuo ha solo 13 anni, si rimetterà!!!

  34. ren Says:

    Mi spiace un sacco Riv, ma fatti forza anche per lui, un abbraccio,
    ren

  35. madama dorè Says:

    un pensiero per te …l’anno scorso la mia piccola Minerva(6 chili di cavalier king) è stata messa sotto da un auto ,dopo incredibili peripezie e disperazioni , dopo semiparlaisi, chilurghi e riabilitazioni , è tornata ad essere quella che era prima ,ci vuole tanta energia e positività ma alla fine le cose belle succedono , non disperare andrà tutto bene…

  36. Rakkaus Says:

    Caro River mi dispiace tantissimo per il tuo canone.
    E’ cosi dolce! Capisco bene quello che provi.
    Io ho due furetti e la più grande è già parecchio vecchia (ha solo 6 anni ma per un furetto sono tanti) e un mesetto fa un mio amico veterinario l’ha vista e mi ha detto che secondo lui non stava bene e che aveva un tumore. Non ti dico quanto sono stata male, non ce la facevo a guardarla che mi mettevo a piangere allora la abbracciavo forte forte e l’accarezzavo. Appena tornata a casa ho subito preso l’appuntamento dal veterinario per un ecografia e dopo una settimana di attesa (sai per i furetti non c’è sempre l’ecografo specializzato) l’abbiamo fatta.
    Ovviamente ho fatto la mia ricca figura di merda dal veterinario piangendo tutto il tempo dell’eco anche perchè non la posso vedere quando è sedata sembra morta. Cmq alla fine non aveva un tumore e in generale per la sua età stà bene. Magari anche il tuo cane quando farà l’eco scopriranno che era molto meno grave del previsto. Te lo auguro con tutto il cuore, davvero!
    Sai, avvolte penso di amare troppo quella piccola furetta che quando se ne andrà.. Non riesco neppure a pensarci che già piango. Sarà terribile.
    Non avevo mai amato così tanto un animalino.
    Scusa se mi sono dilunguata tanto.
    E mi dispiace tanto anche per L. ci sono rimasta malissimo quando ho letto che era finita. Ma le disgrazie tanto non vengono mai da sole. Fatti forza!
    Un abbraccio

  37. Connie Says:

    Vi auguro il meglio, capisco perfettamente come ci si senta quando i propri animali stanno male. Ho perso di recente la mia gatta per un tumore osseo alla guancia e il vuoto che sento ancora oggi è indescrivibile. Ti abbraccio forte, cerca di essere ottimista!

  38. mary-lou Says:

    Il primo che osa dire che questo è un blog di cazzate lo lincio.
    Thaita ancora non ne vuole sentir parlare di riprendere un gatto…
    e io passo ogni giorno a controllare le puzzole quando do loro da mangiare.
    Piu’ che altro lui, perchè lei, la cana a molla meccanica, è troppo stronza per ammalarsi. Lui invece è talmente buono che mi aspetto di tutto.
    River-dog non è un povero cane che fa una vita da “cani” come hai scritto una volta. River dog è un cane fortunato. Perchè loro non hanno bisogno di mille moine, hanno bisogno di amore incondizionato. River-dog ne ha tantissimo da parte tua.
    Non lasciare che questa fase condizioni ne te ne lui. Non vedere nella sua vulnerabilità la tua. E’ la vita a renderci tali, ma è come viviamo la vita a fare la differenza. Uno come te, se solo vuole, non sarà mai solo, come non lo è il tuo puzzone.
    HugUdearly 4ever

  39. lisia Says:

    a me è successo..
    è morta a 17 anni..
    aveva vari acciacchi, camminava sempre meno, vedeva sempre meno, faceva la pipi ogni 10 minuti e un giorno patatrac, ha iniziato a rimettere sangue..il veterinario le ha fatto iniezioni di cortisone ma il verdetto delle analisi è stato terrificante.. e per non farla soffrire (non si reggeva in piedi) ho deciso.. perchè se no gli avrei dato solo un giorno o due di agonia.. si è addormentata (anzi dormiva già sul lettino del veterinario stremata, ma mi ha detto che gli faceva una dose di anestetico che stendeva un cavallo lo stesso) con dolcezza e è morta subito..
    Sono uscita e ho pianto..pianto pianto..
    Poi l’ho seppellita..in un immenso prato di montagna e ogni volta che passo di li dico ciao Puci..

    Ora ho una gatta trovatella.. ma al mio cane compagno di infanzia, adolescenza e vita penso sempre..

Leave a Reply