Marty Beckerman, una via di mezzo tra un giornalista e un artista, ha documentato in un video il trattamento di bellezza offerto da una spa di New York: una maschera allo sperma. Il liquido seminale – “fresco”, spiega l’estetista – è contenuto in un mini-flacone. Pare abbia un buon odore. Fa molto bene alla pelle. “Subito dopo il trattamento potete già notare miglioramenti alla pelle”, spiega la signorina.

Tags:

13 Responses to “Cronaca di una maschera di sperma sul viso.”

  1. mega Says:

    facial!

    ps: non so che sperma abbiano usato ma lo sperma NON ha un buon odore!

  2. lwsx Says:

    Io lo trovo molto più interessante prima del trattamento e comunque non si è limitata a spalmare solo sperma, ha eseguito un vero trattamento facciale e quindi la cosa più ovvia è che una persona dopo sembri molto meglio di prima.

  3. ale Says:

    non capisco perchè faccia tante storie sto tizio… credo che farsi sodomizzare con un dildo nella puntata precedente sia stata una pratica molto più invasiva.
    esibizionista che non è altro!

  4. O. Says:

    “pare abbia un buon odore”… così mi dicono… una volta, ho sentito dire a un tizio in metro… l’altra sera ho seguito un documentario su Sky, dove dicevano che… ho degli amici che proprio, guarda, no…
    essù, SantaRiver?? ;)
    ahahahahhaha :P

  5. Giampietro Says:

    video immediatamente salvato tra i preferiti.

    River, hai idea del monte-ore di suppliche che mi hai appena evitato?

  6. torrente Says:

    hahaha. hai ragione O.!!
    se non hai mangiato robe strane a me ricorda l’odore delle mandorle amare..

    il trattamento che pratico io si svolge anch’esso su un lettino, ma più grande, e a volte anche in altri luoghi… in effetti ho notato che spesso L., dopo, ha una bella faccia, serena, contenta…. devo ammettere però che il trattamento che gli faccio necessita di più tempo e finiamo entrambi pittosto sudati.

  7. Not Scared Says:

    Sperma fresco??? Caldo direi. :-P

    Praticamente ‘na sborata in faccia.

  8. mercuzio Says:

    Sto pensando di aprire una SPA con annessa sala mungitura.

  9. walter Says:

    In Nip Tack facevano una cosa simile…una signora si faceva fare un trattamento simile utilizzando lo sperma dei figli di 15 e 16 anni e giornalmente questi si svuotavano le palle…e consegnavano il loro seme alla clinica per il viso della mamma….
    ho qualche dubbio sul buon profumo..ma tant’è…comunque che facesse bene alla pelle del viso lo sapevo anche io…. ;-)

  10. rocambolesque Says:

    lo sperma non rientra nelle mie fantasie sessuali…

  11. arcere Says:

    ma peeeer faavoooreee!!!!!!!!

  12. FranZ Says:

    Ma chi lo produrrebbe *.*

  13. Lokken Says:

    Per la “raccolta del prodotto” pagheranno meglio della banca del seme?

Leave a Reply