Gattino legato con scotch, arrestato il responsabile.2

E’ stato arrestato il responsabile del maltrattamento nei confronti di Sticky, il gattino legato con lo scotch, la cui immagine ha fatto il giro del mondo. Si tratta di un 19enne, di nome James Davis (nella foto segnaletica, sotto). E’ stato arrestato grazie alla “taglia” di mille euro: qualcuno lo ha indicato alla polizia in quanto autore del gesto. Il ragazzo rischia adesso fino a due anni di carcere. Davis ha ammesso le proprie responsabilità: “Ho agito d’istinto, quando l’ho visto nel giardino di casa mia”. Una volta legato il gatto, lo ha lasciato là per alcune ore. “Ma siccome piangeva – ha detto – l’ho buttato nel giardino dei vicini”. Qui sono passate altre 12 ore, prima che qualcuno avvisasse la polizia. Quando gli è stato chiesto come fosse riuscito a catturare il gatto, il 19enne ha risposto: “Era molto amichevole, è stato facile”.

Gattino legato con scotch, arrestato il responsabile. by you.

Cento persone si sono, nel frattempo, offerte di adottare Sticky.

34 Responses to “Gattino legato con scotch, arrestato il responsabile.”

  1. Edel-P. Says:

    Pure lui sembra amichevole, qualcuno ha dello scotch?

  2. Cri Says:

    ha uno sguardo talmente vuoto che mi domando se ci sia qualcosa dentro quella testa, fosse anche solo una particella di sodio

  3. H9743 Says:

    be’, io lui me lo tromberei.

  4. orsamaggiore Says:

    HO AGITO D’ISTINTO? non sapevo esistesse un istinto ingoverbabile di schotchare un gattino…
    spero che nella vita il ragazzo incontri qualcuno che agisca d’istinto con lui…

  5. orsamaggiore Says:

    HO AGITO D’ISTINTO? non sapevo esistesse un istinto ingoverbabile di schotchare un gattino…
    spero che nella vita il ragazzo incontri qualcuno che agisca d’istinto con lui…

    @H9743 io non ci proverei, non vorrei finire scartavetrato, ricoperto di bostik e impiallicciato finto palissandro, sai, ti parte l’stinto

  6. sergio Says:

    giustizia è fatta….sta girando un video su facebook sulla violenza sugli animali…è una cosa assurda

  7. H9743 Says:

    ogni giorno muoiono migliaia di persone e il mondo si ferma per un gatto impacchettato.
    adoro.

  8. brand Says:

    da condannare alla ceretta per tutta la vita

  9. cowboy Says:

    Ed è pur carino.

  10. Carlo Says:

    che grande pezzo di merda.

  11. lorenzo Says:

    concordo pienamente con H9743..
    sempre la stessa storia…che facile mostrare sensibilità per i gattini….

  12. Lokken Says:

    minchia, ora ho paura cosa possa fare di lui Anonymous.

  13. Sfacciato1981 Says:

    @ H9743:

    Tranquillo, il mondo non si è fermato per un “gatto impacchettato”…. Tu, però, ti sei fermato per dire che ti tromberesti il tipo!
    Adoro!

    P.S. Quanto sono ironico.

  14. B.Rose Says:

    L’umana incomprensione della crudeltà fine a sè stessa non ha limiti…. Mi fa schifo solo pensare che uno possa fare ciò. Così per “istinto”…. liberatelo in un box di tori e vediamo che istinti gli vengono….
    Ciao River a presto

  15. rocambolesque Says:

    H9743, in Iran uccidono e torturano i gay; perché l’Italia dovrebbe fermarsi per qualche bomba carta contro i locali gay? tutto è relativo, ed è inutlie dire che ci sono cose più gravi, ce ne saranno sempre e lasciami indignare per un gesto di pura violenza gratuita.

  16. mat Says:

    la violenza non la compatisco, specialmente su tutto ciò che non si può difendere.
    un uomo nella maggior parte dei casi non sceglie di morire come un animale non sceglie di essere torturato.

  17. Johnny Says:

    Bella faccia di cazzo…

  18. leo Says:

    Grazie River, sempre puntuale ;)

  19. SexPot(Rosa) Says:

    Il gatto ha uno sguardo molto più sveglio anche dopo l’anestesia.
    Povera Bestia (e non mi riferisco al micio).

  20. Andrealogorrea Says:

    lo scoperei a sangue

  21. leo Says:

    in effetti è proprio bono…

  22. OmbraRC Says:

    in effetti il mondo è pieno di crudeltà. solidarietà a tutti questi missionari/commentatori che per ricordarlo a chi si occupa di uno stupido gatto saranno sicuramente sparsi per il mondo ad aiutare i sofferenti, collegandosi di tanto in tanto con un collegamento satellitare al blog di River…
    O si parla di sofferenze planetarie o nulla, non fate niente di quel poco che ognuno può fare nel suo piccolo, assistiamo immobili ai disastri universali e quando c’è uno stronzo che fa “disastri condominiali” guardiamo solo se è scopabile o meno…

  23. H9743 Says:

    @Rocambolesque,
    un atto di violenza nei confronti di un essere umano non è minimamente paragonabile a un atto di violenza contro un animale. Che razza di paragone è, il tuo?
    Personalmente mi indignerei molto di più sentendo di un bambino picchiato da un padre alcoolizzato piuttosto che dell’ ultimo panda ucciso a colpi di arrosto (il che fa molto serial mom) per puro divertimento.

    E concedetemi la metafora, ma il mondo non è altro che un mare di merda agitato da tempeste e uragani, in cui bisogna solo continuare a nuotare e nuotare facendo finta che la cosa non vi disgusti. Se vi fermate per ogni singola puzzetta che vedete finite per annegare.

    Non sto dicendo che il tizio abbia fatto bene o male. Sinceramente me ne frego, ho altro di cui occuparmi.
    Ma trovo disdicevole che rischi due anni di carcere per una simile cagata, quando se l’ avesse fatto a un suo compagno di classe probabilmente nessuno gli avrebbe detto nulla e anzi molti ne avrebbero riso.

    Trovo tutti voi estremamente patetici: voi, che piangereste per un cane investito mentre attraversava un’ autostrada ma non vi fareste problemi a scavalcare il cadavere di una persona.

  24. OmbraRC Says:

    @H9743
    Avresti ragione se avessi la certezza che ci si occupa del cane se ne frega della persona. Ma la tua è solo un’ipotesi; per ora l’unica certezza è che tu del cane te ne freghi, che ti occupi delle persone anche quella è solo un’ipotesi.
    Io di solito per strada trovo cani abbandonati e gatti investiti, per fortuna non mi è mai capitato di trovare bambini abbandonati in un angolo senza nessuno che si preoccupi o anziani investiti e lasciati morire su un marciapiede.
    Di solito prendo il cane e curo il gatto, senza pensare che in quel momento in Africa c’è un bambino senza cibo e acqua e che quindi è giusto lasciare l’animale a morire lì e tornare a casa a riflettere sull’ingiustizia della vita….

  25. H9743 Says:

    @OmbraRC
    Io so solo che, leggendo i vostri commenti, appicchereste fuoco a questo tizio, che è poco più di un buontempone amorale.
    E che non avete spiccicato parola sui due anni che rischia di carcere. Se avesse legato con lo scotch anche un cane cosa gli avrebbero dato, la sedia elettrica?

    Tra l’ altro trovo terribilmente ironico il fatto che a volte chi uccide una persona se ne becca CINQUE, di anni di carcere. Spesso i pirati della strada ammazzano qualcuno ed escono subito.
    Non sto dicendo che voi appoggiate i criminali che non ricevono la giusta punizione, non fraintendetemi. Sto solo dicendo che, in un sistema giudiziario quantomeno COERENTE nel punire chi commette reati, a ‘sto tizio gli avrebbero dovuto dare una pacca sulla spalla e rimandarlo a casa la sera stessa.

    Nell’ elevare la vita animale a livelli eccelsi, contemporaneamente disprezzate quella umana.

  26. arcere Says:

    mio fidanzato dice..come noo e io ho avuto l’impulso indistruyttibile di dare una bastonata nel muso a lui..
    giuro che gli farei molto ma molto ma molto male!
    h9743
    si magari ci sono cose peggiori, ma fare dl male a un essere vivente e pure indifeso e dolce e coccoloso significa chge haai gravi tare mentali io non voglio condividere il mondo con gente del genere. questi andrebbero puniti pù severamente

  27. adry Says:

    ‘sto stronzo!!!
    io glielo farei sui peli pubici e poi gli strapperei tutto…
    mille volte stronzo!
    spero vivamente nel karma…

  28. Johnny Says:

    Non ho capito perchè questo tizio mi debba impietosire se rischia 2 anni di carcere. Glielo aveva prescritto il medico di avvolgere il gatto nello scotch? E chi ha detto che desidererei vederlo bruciare vivo? Chi gioisce a guardare soffrire un essere umano e invece viene prova compassione solo per gli animali?

    Qualcuno prima di dire banalità dovrebbe chiarirsi le idee e soprattutto non fare banali e, queste sì!, patetiche supposizioni…

  29. arcere Says:

    @jhonny
    sai che c’è??c’è che io normalmente non sono un tipo violento anzi…è solo che gente come questa è la razza peggiore di essere umano.. quello che fa male agli altri per il solo gusto della noia o di vedere che effetto fa..(non giustifico la violenza mai)
    c’è anche una cosa particolare che noi esseri umani abbiamo ed è la possibilità di scelta, di decidere, di elevarci al di sopra dei meri istinti.

  30. Robbie Says:

    Incredibile come gente come H9743 con aria di sufficienza parla di quanto è poca cosa torturare uno “stupido” animale (indifeso e senza colpa, ma più intelligente di te) rispetto al torturatore che si farà due anni di carcere. Per me sono anche pochi. Auguro a lui la tortura a morte e a H9743 di affezionarsi a qualcuno per poi vederlo a sua volta torturato e perchè no, ucciso.

    La gente che dice che gli animali valgono meno delle persone per me vale MOLTO meno degli animali.

  31. Luca83 Says:

    scuoiarlo vivo si puo???
    Sto ragazzo non sa cosa significa rispetto per la vita!
    Spero sia la prima e l’ultima volta che fa una osa del genere

  32. Adremar Says:

    @ H9743:

    come altri hanno detto prima di me.. dimostri di fregartene degli animali, e degli umani non è nemmeno detto che ti interessi.
    Se avesse scocthato un cane? E che differenza fa? Gatto, cane, uomo, mucca.. SIAMO TUTTI UGUALI!!! PROVIAMO TUTTI DOLORE!!!
    E i due mesi se li merita tutti! Quel gatto avrebbe potuto morire, sbranato da un cane, annegato sotto la pioggia.. ma che ragionamenti fai?!?
    Noi non ci scandalizziamo “per un gattino”, ma per l’atto efferato in sè.
    Non è un bontempone amorale, è una persona incivile che non ha rispetto per la VITA, animale o umana che sia.
    Personalmente non mi scandalizzo solo per le torture animali, ma anche per i bambini che muoiono di malaria, per i vecchietti che non arrivano a fine mese con la pensione, per i bambini schiavi e soldato.
    Questo mondo FA SCHIFO, e fa schifo anche che questo stronzo si becchi (solo) due mesi, mentre gli stupratori (per dirne solo una) li rilascino subito. In questo posso darti ragione, fa schifo.
    Ma se cominciamo a rilasciare anche i torturatori per divertimento, dove finiremo? Facciamo finta di niente? Lo scusiamo perchè si annoiava?
    E se la prossima volta lo fa ad un bambino?
    Rifletti un pò…

  33. Adremar Says:

    Uh che bello, erano due anni e non due mesi.. beh, direi che ci sta! Avrà così modo di riflettere sulla porcata che ha fatto, sempre che non abbia i neuroni lesi.
    Gente, il problema è che dobbiamo esigere di più per gli umani, non meno per gli animali!!
    Sminuire la vita animale non salva vite umane.
    Invece, salvare vite animali, migliora la sensibilità anche nei confronti umani. Amiamoci TUTTI, al posto che fare distinzioni tra chi è superiore a chi e parlare di razze, specie o altro.
    Siamo tutti fratelli, cazzo.

  34. Dani Says:

    GRAZIE per aver pubblicato il seguito, sapere che hanno trovato il responsabile e che comunque non la passerà liscia mi fa stare meglio.

Leave a Reply