Aggressione ai danni di una persona transgender, a Roma. La denuncia arriva da Arcigay. C.A., queste le iniziali della vittima, si trova ricoverata in ospedale, dove ha subito un’operazione alla testa. L’Arcigay ha fatto visita alla vittima e parla di “un’aggressione violentissima e dolorosa, da condannare con forza. Se dovesse essere confermato il movente discriminatorio saremmo di fronte a una circostanza dalla gravità eccezionale”. “Al momento ricorda ancora poco – spiega il legale dell’associazione – ma stiamo comunque provando a ricostruire la dinamica di quanto avvenuto”.

Aggiornamento/La trans è stata investita da due uomini, a bordo di un’auto. Dopo averla presa di mira – la dinamica e le motivazioni del gesto sono ancora tutte da chiarire – l’hanno fatta cadere in terra. Per questo è stata operata alla testa. Le sue condizioni sono stazionarie. C’è una testimone, che ora sarà sentita dalla polizia.

8 Responses to “Trans aggredita all’Eur, stanotte.”

  1. Dean Martin plays guitar Says:

    Ma che cazzo sta a succede a Roma? O hanno deciso di rendere pubbliche le aggressioni ( e allora dovremmo contare quelle subite da chiunque) oppure se dovemo preoccupà…

  2. cowboy Says:

    No , non è solo a Roma .

    Oramai nella città ( per non parlare di Napoli poi la mia città)

    s’aggira una ragazzaglia estremamente violenta e

    preoccupante , pronta a tutto.

    Io dico ci deve scappare il morto per prendere

    provvedimenti seri?

    Mi domando dove erano le forze dell’ordine ,

    l’esercito, i poliziotti che il centro -destra tanto

    difende mentre questa giovane vita veniva brutalmente pestata?

    Ora non abbiamo nessuna tutela , quindi picchiateci pure..

  3. lwsx Says:

    Binetti che ci dici ora?

  4. orsamaggiore Says:

    @lwsx
    sssst…non disturbare la binetti, si sta godendo il suo silicio

  5. Ian Says:

    Ma roba da pazzi.

  6. cowboy Says:

    Napoli.

    Aggressione omofoba in metro 1 linea stazione quattro

    giornate ( Vomero – quartiere bene di Napoli) ad un

    professore universitario mentre aspettava per i fatti suoi la metro su una banchina .

    Minacciato con un coltello da quattro ragazzini con le teste rasate.

    E ‘ un bolettino di guerra.

  7. cowboy Says:

    Bollettino .

  8. G. Says:

    Corriere della Sera Online – Sezione Roma (di oggi)

    “Secondo Arcigay la vittima era stata inseguita e investita da un’auto pirata, vicino al luogo dove ad agosto venne accoltellato un omosessuale. Ma si sarebbe trattato di un semplice investimento: Un automobilista ubriaco ha investito involontariamente una persona e si è fermato, poi ha chiamato i vigli.”

    Quindi più che un bollettino di guerra mi sembra un bollettino clinico sullo psicodramma ormai ricorrente che stanno facendo le associazioni gay nell’ultimo periodo..

Leave a Reply