Nel macello dei cani.

November 26th, 2009

Nel macello dei cani. by you.

Un operaio uccide un cagnolino, usando un bastone di ferro, all’interno di un macello nella provincia di Guangdong, in Cina (foto, sotto: Reuters). Lo scatto intero è sotto.

Nel macello dei cani. by you.

No tags for this post.

18 Responses to “Nel macello dei cani.”

  1. Tito Says:

    Proprio ieri su youtube,sezione “intrattenimento” ho visto un video agghiacciante:una banda di giovani criminali che ha buttato un cane da un ponte e ridevano mentre il cane, dopo il volo, guaiva,probabilmente in fin di vita. Lo sguardo del cane prima del volo e il suo piangere erano strazianti.

  2. lokken Says:

    l’unico rammarico è la tecninca di macellazione, per la questione “i cani non si mangiano” è solo inibizione culturale, per gli Induisti pure noi siamo dei mostri.

  3. larvotto Says:

    Che schifo :(

  4. Alex Says:

    Tutti vegetariani.
    E nel caso proprio non si possa almeno facciamo in modo che non provino dolore.

    P.S. Maledetti

  5. Nickel Says:

    io sono un”canaro” convinto.
    viva i cani abbasso le persone 4ever

  6. astro Says:

    Scusate… ma smettiamola di dire “poverino” quando alla fine qua in Italia ed in Europa di sono tradizioni ancora ben peggiori.
    Ok il cane è il migliore amico dell’uomo, ma NON per questo ogni volta che si vede (e si sa) che in Cina uccidono un animale di piccola taglia, che sia cane o gatto, bisogna gridare alla denuncia e alla protezione animali.
    Ci rendiamo conto che in Italia alla festa di San Marco Sgozzano un’agnello in piazza! In Grecia fanno saltare via la testa ad un’anatra, ed in Spagna la corrida è una usanza storica!
    Ogni volta che si vede un animale torturato viene anche a me istintivo di dire, azzo povero, ma non per questo promuovo e dilungo il verbo del “tutti vegetariani”.
    Mi piace la carne e la mangio!
    E vi prego evitate le frasi fatte come: “ma te hai mai visto come uccidono gli animali” perchè SI, ho vissuto per anni in campagnia, prima di trasferirmi nella metropolitana, mio nonno è contadino ed ha avuto qualsiasi animale, quindi so molto bene cosa succede!

  7. piccololord84 Says:

    Tito però non puoi paragonare quello che hai visto ieri che è un atto di bullismo fatto da persone stupide e con istinti omicidi, con queste foto.
    Lascio esterefatto anche me però sicuramente ad alcuni di loro lasciano esterefatti le nostri immagini di quando uccidiamo una gallina, un maiale, una mucca, una percora e a volte persino un cavallo!
    Dicendo cosi mi verrebbe voglia di diventare vegetariano ma non è facile!

  8. Ooio Says:

    Tito
    anche io
    ho visto quel
    video
    il cane alla fine e’ in un centro con tutte le ossa rotte
    del pazzo anzi pazzi non si da quasi niente…

  9. davdolce Says:

    beh io invece inviterei tutti a diventare vegetariani…pensate se un giorno arrivasse qualcuno più forte di noi…fa credere di volerci bene…ci da tanto mangiare ci fa dormire in posti tranquilli e dopo zac…fuori morti!!!solo perchè??perchè è più forte fisicamente e ci raggira con il pensiero…gli animali in special modo i cani fanno tutto ciò che gli dici perchè si fidano di te!!gli altri animali sono solo vittime della prepotenza umana!!

  10. marco Says:

    astro : complimenti per il tuo post ( e sopratutto per la campagnIa ). anch’io vivo in campagna, e ti posso garantire che se uno non vuole cibarsi degli animali, le alternative ci sono, e sono molto piu buone ( tra l’altro ). Io non capisco l’atto.. lo stato d’animo di una persona che si appresta ..che ha il cucciolo in mano e brandisce la mazza per ucciderlo : cosa gli passa per la testa in quel momento ?? Si rifugia dietro il comunissimo ” lo devo fare per lavoro, non ci penso “.. oppure ” adesso rompo la testa di questo bastardo ” ?? in ognuno dei due casi .. è uno schifo!

  11. Nickel Says:

    marco anche tu vivi in metropolitana come astro?? 0_o

  12. Dan Says:

    Scusate, ma è solo questione di cultura. In Cina mangiano i cani, pazienza…l’unica cosa è che spero che non abbiano una morte dolorosa e che vivano e siano allevati in condizioni accettabili…

  13. Michele Says:

    credo che riuscirei a mangiare la carne di cane (così come id ogni alro animale) solamente se sono immerso nella cultura di origine.. qui in italia per esempio non ci riuscirei (leggi a parte) ma nei paesi dell’estremo oriente, magari in un ristorante, creso di si. Stesso discorso per gl insetti… gl unci animali che non riuscirei a mangiare sono le tartarughe e le balene ma solo per una questione di salvaguardia della specie.

  14. ronin Says:

    quoto astro, marco, dan.
    Quanto alla foto mi inquieta, ma son qui che mi chiedo come faccio a trovare simpaticissimi i conigli e vederli ammazzare senza battere ciglio… Sarò un mostro campagnolo trasferito in metropolitana….

  15. Nate Says:

    Vada mangiarseli, ma ci son modi e modi per sopprimerli…

  16. Dodi Says:

    Tito e Ooio, il cane in questione si chiamava Pepper e purtroppo hanno dovuto sopprimerlo x che aveva troppe ossa rotte e non era piu in grado di fare un esistenza degna…

    Certo che se per divertirsi a questo mondo bisogna cadere cosi in basso…Poverà umanità

  17. zorro2 Says:

    L’uomo non e’ un animale VEGETARIANO…ciao

  18. FRANCO Says:

    MA CHE CAZZO C’ENTRA! L’ALIMENTAZIONE HA SIGNIFICATO, LA CATTVERIA NO!!! l’UOMO ESSENDO IN TEORIA UN BIPEDE PENSANTE DOVREBBE UCCIDERE PER L’ALIMENTAZIONE SENZA ALCUNA SOFFERENZA, PER L’ANIMALE. SE INVECE LO FA PER CATTIVERIA è DIVERSO (DEL RESTO LA CATENA ALIMENTARE è UN CICLO NATURALE). AL CONTRARIO SE SI PARLA DI TRADIZIONI E STRONZATE RELIGIOSE COME CERTI RITI, NON HA SENSO.
    SE L’UOMO SI ESTINGUESSE LA NATURA RINGRAZIEREBBE.

Leave a Reply