Leccornie (?) testicolari.

January 24th, 2010

IMG_0073.jpg Leccornie (?) testicolari. picture by riverblog

Foto scattata da un river-lettore nel parcheggio della biglietteria delle grotte di Frasassi: è l’insegna di uno dei chioschetti-specialità-marchigiane, che offre, tra le tante leccornie, anche i ‘coglioni di mulo’ (grazie Marcello!).

Prima della sfilata Fall Winter 2010/2011 di YSL a Parigi, venerdì, è stato trasmesso un cortometraggio di Bruce Weber, uno che con l’omoerotismo ci campa da una vita e si diverte a dispensare materialedaseghe. Ottima musica, qualche modello nudo, editing così così, testo un po’ pretentious. Ma almento è un tentativo di andare oltre il solito video di backstage, di cui se ne iniziano a vedere un po’ troppi. Il video si intitola “Ain’t Nothin’ Like the Real Thing”, ed è un’ode alla giovane bellezza maschile. Simon Nessman in splendida forma.

Lezioni di aerobica.

January 24th, 2010

Per rassodare i glutei.

Il mio preferito è il direttore d’orchestra.

Scientology, una tenda a Roma.

January 23rd, 2010

images1-2.jpg Scientology, una tenda a Roma. picture by riverblog

Sapevo della loro sede, a Roma, e qualche volta m’ero pure imbattuto nei loro comunicati stampa. Ma ritrovarmi così la notizia di un banchetto – tipo quelli della LILA o per la lotta alla leucemia – mi ha fatto un po’ impressione. Tipo i tentacoli della piovra che s’allargano.

“Dopo le giornate di Piazza Ormea a Roma e dei Giardini di Via Firenze a Ladispoli, questo fine settimana la tenda dei Ministri Volontari di Scientology sarà in Piazza Nostra Signora di Guadalupe, al Municipio XIX, per mostrare le efficaci metodologie di intervento ideate per fornire supporto concreto e sollievo spirituale nelle più disparate situazioni della vita di tutti i giorni. Nei giorni 23 e 24, nella struttura di 50 metri quadri, i Ministri Volontari daranno dimostrazioni pratiche delle azioni che vengono utilizzate ogni giorno da questi volontari per ripristinare i valori spirituali nella vita delle persone col motto di “Qualcosa si può fare al riguardo”. Il programma del Ministro Volontario della Chiesa di Scientology può offrire servizi utili in risposta alle problematiche che si presentano nelle più diverse situazioni. Creato oltre 30 anni fa, dal Fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ad oggi conta 203.000 Ministri Volontari in tutto il mondo che hanno prestato la loro opera in 145 luoghi diversi colpiti da gravi calamità, incluso Ground Zero dopo l’11 settembre, lo tsunami nel sud-est dell’Asia, l’uragano Katrina ed il recente sisma che ha colpito l’Abruzzo”.

La terminologia usata trasuda di settarismo.

article-1244689-0032DB7A00000258-34_468x312.jpg Cellulare a scuola, 90 frustate a ragazza saudita. picture by riverblog

13 anni, la sua colpa è stata quella di aver portato un cellulare a scuola. Per questo, la ragazza saudita è stata condannata a ricevere 90 frustrate, davanti ai compagni di scuola. I giudici di Jubail l’hanno anche condannata a due mesi di carcere. I cellulari con fotocamera sono vietati nelle scuole per ragazze. Da tempo le organizzazioni per i diritti umani condannano questo genere di punizioni.

L’Onu, oltre ad elargire ricchi stipendi a chi ha il privilegio di lavorarci (manco fosse una setta iperblindata), ha mai pensato di occuparsi seriamente di questo genere di violazioni dei diritti umani, o pensa ancora di cavarsela con una splendida digressione sul rispetto di certe “culture” ?

Modelli in piscina, a riposo.

January 21st, 2010

19031_1307488722924_1101748450_960965_7073976_n.jpg Modelli in piscina, a riposo. picture by riverblog

Due giovani Jelmer e Olaf, e un terzo amico, fotografati durante una loro mattina in piscina. Bellezza nordica rilassata.

19031_1307488682923_1101748450_960964_4959873_n.jpg19031_1307488162910_1101748450_960954_2783018_n.jpg

Read the rest of this entry »

Deepthroat per un dollaro.

January 21st, 2010

Simpatici militari americani alle prese con una scommessa. Un banana deep-throat per un dollaro. Ma la banana è piccina, facile.

6a00d8341c684553ef012876cc39ff970c-800wi.jpg picture by riverblog

Ieri sera, tornando dall’inaugurazione della nuova sede del giapponese Rokko (arrivata dopo 9 mesi di chiusura), ho visto il manifesto della campagna per la sicurezza stradale “Sulla buona strada”. Cartelloni e uno spot, per invitare gli italiani a correre di meno.

Non mi piace. A cominciare dalla foto, rigidissima e banale. Per non parlare del gioco di parole su méta.

Graffiti anti-Aids in video.

January 20th, 2010

Simpatico video di un’agenzia francese, che si serve di alcuni graffiti in movimento per sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’utilizzo del condom.

Messaggio diretto, chiaro e senza ipocrisie. Perché scopare è bello.

Tic post-moderni.

January 19th, 2010

La colpa è del capo. Dopo un incontro, al quale ero andato con lui, nel corso del quale si dovevano fondamentalmente stringer mani, gli vedo tirar fuori dalla giacca una confezione di igienizzante. Ora: avevo considerato la vendita di questo prodotto una neanche troppo imprevedibile conseguenza della paura da suina. M’ero ormai abituato agli scaffali di Amuchina allestiti per l’occasione da quasi ogni farmacia romana. E, in fondo, consideravo la cosa abbastanza inutile. Tutto fino a quel giorno. “Ne vuoi un po’?”, mi fa lui. Accetto la spremutina di goccia fresca sul palmo della mano. Inizio a sfregarmi le mani e rimango colpito dal fresco odore del gel, che lascia una strana sensazione di pulito. Sicuramente sarà l’effetto placebo.  Ma tant’è.

images-5.jpg Tic post-moderni. picture by riverblog

Da quel giorno sono ufficialmente diventato un Amuchina-addicted (in realtà non è l’unica marca che ho preso). Ne ho un barattolino in redazione, e molteplici a casa. Si usano soprattutto dopo aver preso la metro, o partecipato ad analoghi incontri stringi-mani.

Buongiorno blog.

Se da un lato, la Diesel incoraggia gli stupidi, con la campagna “Be stupid”, dall’altro punta sulla semplicità e l’intimità degli scatti di quella per la linea Spring/Summer 2010. Foto quasi candid, con un setting volutamente sgangherato, dominate dalla naturalezza dei corpi, in un tripudio di ascelle e piedi. Peccato per l’inutile finto sudore. I modelli sono: Sam Way, Tobias Sorensen, e Dan Cameron.

Semplicemente carne, per Diesel. by you.

Read the rest of this entry »

Alla vecchia maniera.

Avvertimenti trasteverini.

January 18th, 2010

Foto scattata da un river-lettore sulla facciata della chiesa di piazza San Giovanni della Malva. Sembra essersi impegnato non poco per rendere “al meglio” la traduzione inglese (grazie Angelo!).