Un parco naturalistico (che di naturale ha molto poco) è finito sotto accusa, in Malesia, dopo la diffusione di un video in cui una tigre viene trattata come un soprammobile. Tigre che a me sembra palesemente sedata. Nei due minuti di video, i visitatori vengono invitati a scattare foto all’animale, a toccarlo, e a ronzargli attorno. Un uomo lo costringe pure a posare, usando il ginocchio per sollevargli la testa. La direzione del parco nega qualsiasi tipo di abuso: “La tigre era stanca, perché aveva appena finito di mangiare”.

Ecco, se questo babbeo venisse sbranato vivo, saremmo tutti più felici e sereni.

Tags:

16 Responses to “Quando la tigre è troppo paziente.”

  1. L'andrea Says:

    queste cose mi fanno stare male…

  2. arcere Says:

    ahahahaha io concordo con river saremmo tutti più felici e sereni.. povera piccola tigre indifesa!

  3. Not Scared Says:

    Rabbia e disgusto. Si meriterebbero di essere sbranati. Adesso da noi in Italia c’è la storia dell’orso che vaga per i boschi e la gente ha paura. E dove cazzo dovrebbe stare?

  4. LuceLunare Says:

    Povera bestiolina, non riesce a stare su :(
    e quell’uomo di merda l’ha presa a botte sul naso, porca eva! :((

  5. ross Says:

    Se quella tigre non è sedata io sono moira orfei. Una cosa vergognosa!

  6. anonimo83 Says:

    che gente d merda e qnd l ignoranza non ha limiti.
    lo picchierei. ma che cattiveria e che goduria che prova a trattare la tigre in quel modo.
    ma come si puo’ essere così stupidi e cattivi?.
    che schifo!.

  7. Marco Says:

    Povera bestia, chissà quanto l’avran bombata per renderla così!

  8. Franco Says:

    Ecco, se questo babbeo venisse sbranato vivo, saremmo tutti più felici e sereni.

  9. gaukelei Says:

    Le vere bestie sono loro, spettatori e chi dallo spettacolino trae profitto, non la tigre.

  10. anonimo83 Says:

    io nn andrei mai a vedere la corrida!… figuriamoci!.

  11. Effy Says:

    Io non sono una grande amante degli animali e leggere il post non mi ha sconvolta, poi ho guardato il video e le immagini mi hanno fatto incazzare non poco, che bastardi!

  12. marco m Says:

    senza difendere lo str@#zo nel filmato, la colpa maggiore e nei turisti che continuano a pagare per farsi fotografare e cosi alimentano l’abuso degli animali. Lo stesso criterio va usato a coloro che comprano oggetti d’avorio, scarpe, borse e cinte di coccodrillo ecc ecc. Finche ci sara’ un mercato per queste cose, l’abuso e la caccia di frodo coninueranno.

  13. Rafael Says:

    Sono indispettito, e non poco.

    Viene voglia di picchiarlo, nonostante sia contro la violenza, a questo una mazzata sui denti la darei volentieri.

    Fortuna sua la tigre non era sobria, e sembrava quasi dire “wè, sto calma se no qua parte l’omicidio e dopo mi sparano perchè sono pericolosa, te lascio stà va…”

  14. Luca Says:

    Come commento a latere a quello di marco m, va detto che si ritorna sempre lì… lo fanno perché la gente ci va!
    Mi ricordo ad esempio i dibattiti sull’annosa questione degli animali nel circo. Chiaramente di primo acchito tutti sono contro perché i poveri animali non dovrebbero essere sfruttati e addomesticati (non si sa con quali metodi da lager) a fare cose innaturali, però i circhi che hanno provato a fare spettacoli senza animali (a meno che tu non ti chiami Cirque du soleil) hanno chiuso in breve tempo perché la gente non ci andava!

  15. Johnny Says:

    Più che sedata sembra proprio anestetizzata… Che scempio!

  16. valerio Says:

    ma è palesemente sedata, qualunque cosa dicano quelli dello zoo. nessun animale sta cosi tranquillo senza fare il minimo movimento nonostante sia toccato da un sacco di persone; e non credo che un felino abbia tutta questa pazienza per sua natura. la ritengo una cattiveria verso la tigre senza giustificazioni…

Leave a Reply