Capodanno da single?

October 27th, 2010

27 ottobre. Il primo comunicato stampa sul Capodanno. Il format è quello paraculo del dato statistico, usato a fini commerciali: un brand si inventa un sondaggino o una ricerca, per far circolare meglio il suo nome. In questo caso è un tour operator, che vuole convincere la gente a prenotare un capodanno in crociera.

Mai stato in crociera. Mi dà ansia l’idea che, in caso di mare agitato, non si possa scendere (è lo stesso principio della turbolenza d’aereo). E poi, pure da single? Che tristezza. Molto meglio perdersi in un’enorme metropoli.

Ah, sempre in tema festività: da due settimane (due!) alla Carrefour sono arrivati i pandori e i torroncini!

No tags for this post.

12 Responses to “Capodanno da single?”

  1. Luca Says:

    beh, ha piuttosto senso… il single va in crociera con altri single per trovare acchiappo e, per gli spiriti romantici, qualcosa in più :P

    Sarebbe ben più deprimente andare in crociera da single e trovarsi circondato da sole coppie!!

  2. Giulia Says:

    Pure in Egitto sono arrivati. E io che pensavo di evitarmi l’atmosfera natalizia almeno qua!
    p.s. sulle crociere da single mi immagino orde di sfigati assurdi :D

  3. Paolo [NotScared] Says:

    Il mio sarà un capodanno da pelanda. E chi non è pelanda a capodanno non è pelanda tutto l’anno… Quindi…

  4. mewaii Says:

    Oddio giá mi vedo orde di donne over 30 tiratissime disposte a tutto per fare l´acchiappo da matrimonio…

    …non so se ho piú paura di loro o della mole enorme di dolciumi che non riesco a non mangiare durante natale! *_*

  5. Met Says:

    gli uomini finiscono, di solito, per organizzarsi all’ultimo minuto.

    scusami ma i commenti sessisti/bacchettoni anni ’50 da dove spuntano? LOL

  6. Beps Says:

    In crociera da single?Beh avrebbe il suo fascino se fatta insieme alla nazionale rugby italiana,australiana e ai tuoi amici canoiti!!!!

    ps all IKEA 2 week fa alberi e decorazione di Natale.

  7. Geeno Says:

    su una nave, a capodanno, con le budellone e i truzzi sebosi…. che schifo!
    mille volte meglio restare a casa a ‘mbriascasse!

  8. vic Says:

    ..e da tre settimane tre al GardenFlora di Magenta è un tripudio di palline e alberi di natale. Fuori c’erano ancora 20 gradi!! Io dico che sono matti!

  9. ilaria Says:

    Più che crociera per single mi sembra crociera per persone sole. Se sei single organizzati con gli amici, un bel gruppone. Partire da soli e rinchiuderti su una nave con centinaia di altri single è proprio deprimente.
    Dico così ora, ma chissà che farò a 40 anni quando sarò una zitellaccia acida alla disperata ricerca di un inseminatore XD

    Anche io sono parecchio suscettibile alle turbolenze in aereo. In nave però non ho avuto problemi, è talmente grande che certe volte ti scordi di essere in mezzo al mare, ti da un senso di stabilità maggiore. Mi è capitata anche una nottata con mare molto agitato, tanto che le cabine oscillavano e non riuscivamo a dormire, ci siamo vestiti e siamo tornati in discoteca XD

  10. DG_VICTIMS Says:

    Si ci concordo, meglio perdersi in una metropoli dove le occasioni non mancano, e puoi spostarti da un luogo all’altro senza vincoli

  11. Iaia Says:

    Vistiiiiii, li ho visti!!
    Proprio questi della Speed, si fanno chiamare “speedy group”.
    Sono stata in crociera con la famiglia quest’estate e c’erano anche loro. Sfigati no, nn lo sono, tristi si.
    Cioè si ghettizzano, la cosa triste è quella. Giochi solo per loro, pasti a parte, tutto a parte insomma.

    @River: la crociera è una vacanza bellissima, fatta due volte, amata entrambe. Deve solo piacerti molto il mare.

  12. Marco Says:

    La crociera non mi ha mai ispirato, sarà che non amo muovermi via mare…Per single poi ancora peggio, soprattutto dopo che un mio fidanzato, dopo avermi mollato, è partito per una di queste!
    Altra cosa che non amo è avere le ore contate per visitare le varie località.
    Inoltre quelle navi non sono piene di bambini urlanti?No per carità…

Leave a Reply