Un river-lettore mi segnala questo bug (chiamiamolo così) di Google Maps, nello specifico della versione inglese. Qualche sera fa, cercando alcuni locali a Bologna, digitando la parola “gay” si ottiene come suggerimento “finocchio”, che sarebbe equivalente, secondo il motore di ricerca, a “gay” in italiano (grazie Claudio!).

No tags for this post.

7 Responses to “Gay = finocchio, Google Maps e il traduttore omofobo.”

  1. Lk Says:

    è la conseguenza dell’automatizzazione e dell’elaborazione di dati tramite algoritmi di google, si segnali l’errore, non sono ancora riusciti a creare un algoritmo politically correct (grazie a Dio).

  2. francesco Says:

    Esatto, google ha associato quelle parole in base ai dati degli utenti. Sarebbe più preciso “utenti che cercano su google omofobi”.

  3. river Says:

    Dietro Google ci sono degli omuncoli che guadagnano bei soldini con la pubblicità.

    Quegli stessi omuncoli devono sforzarsi di intervenire laddove l’automatizzazione fa cilecca.

    ‘sticazzi se gli utenti cercano frocirottiinculo. Google li deve correggere. Da finocchi a gay, e non viceversa.

  4. Lk Says:

    indignarsi serve a poco, segnalare l’errore contattando google ha una sua funzione.

  5. g Says:

    lo so non dovrebbe, però “did you mean finocchio?” mi ha fatto un sacco ridere ; )

  6. DG_VICTIMS Says:

    strano che in quei di Bologna non abbiano associato Gay a Busone! ;)

  7. Emil Sinclair Says:

    @river:
    Quando qualcuno gli segnala qualche problema generalmente lo correggono.
    Ci sono stati un sacco di casi molto peggiori di questo. Per esempio qualche tempo fa cercando “White people stole my car” dava il suggerimento “Black people stole my car”.

Leave a Reply