Baptiste Giabiconi fa l’etero.

February 21st, 2011

Baptiste Giabiconi, la musa (per altri la marchetta) di Karl Lagerfeld viene intervistato dal London Evening Standard.0, e si diverte a interpretare la parte dell’etero. In verità, è la giornalista a scrivere: “Il modello più pagato al mondo, l’uomo che viene spesso definito l’amante, la musa e il boy toy di Karl Lagerfeld, è in realtà per le sole donne”. Per come si sviluppano queste interviste – concordate a tavolino, spesso nei minimi dettagli – immagino che l’affermazione sia stata suggerita dal ragazzo stesso. Ma tant’è. Magari è vero, re Karl s’è limitato a contemplare la sua nuda bellezza, senza mai sfiorarlo. Già.

Tags:

13 Responses to “Baptiste Giabiconi fa l’etero.”

  1. rocco Says:

    Dimmici scemo a Lagerfeld…

  2. edelP Says:

    Però, è più caruccio di Nick Kamen…

  3. francesco Says:

    si limita a contemplare…se lallero. e (come direbbe la ocone) io so vergine e incensurata, nnamo!
    quanto me piace sto blog… :-)

  4. Brightside Says:

    “Karl s’è limitato a contemplare la sua nuda bellezza, senza mai sfiorarlo.Già.”

    …e poi c’era la marmotta che confezionava la cioccolata…

  5. william Says:

    è un gran figo anche se troppo piccolo per i miei gusti. le gambe qui non si vedono ma sono bellissime, tuttavia hanno un gran difetto…si vedono troppo i peli…a me piacciono le gambe con pochi peli!!

  6. luca Says:

    finalmente un modello con i peli sulle gamb
    AMOLO

  7. DG_VICTIMS Says:

    Qui hanno voluto ripescare lo spot di Nick Kamen, solo che il Baptiste mi sembra un po’ troppo preparato a festa ….leccatissssimo. Sul fatto che sia etero mah la vedo molto dura visto che sta sempre perennemente assieme a Karl…probabile che la notte lo narcotizza ed esce a fare fiesta!

  8. Stefan Says:

    Beato chi se lo sbatte direi… o chi si fa sbattere da lui.
    È carino ma ha sempre le stesse espressioni.

  9. Luca Says:

    Magari al Karl piacerebbe fare di più, ma il suo avanzato stato di mummificazione glielo impedisce…

  10. vs Says:

    Più che per “altri” è per tutti la marchetta di Lagerfeld…visto che a Parigi si sa benissimo che vivono e dormono assieme! Che ipocrita

  11. fabrizioparigi Says:

    Marchetta ? ma se gli guida anche la Lamborghini !
    diciamo chauffeur , e tuttofare (tutto , tutto ) insomma una Noemi ( ah ah ah )che ha trovato il suo Papy..
    l’importante é solo che stia zitto , ha un accento che levati ti fa passare ogni velleità erotica.. pero’ é simpatico e un po cazz**e ( nel senso che sa essere molto divertente)

  12. giorgia Says:

    il caro karl ci capisce di maschi.pelo o non pelo è proprio bello.che fisico…

  13. manuel derossi Says:

    river.. mi ricorda un mio amico heheheh si chiama marco montefusco su face ;)

Leave a Reply