Sottile come una piuma.

February 22nd, 2011

“Zero degrees of separation” è lo slogan di questa campagna della Durex, realizzata a Singapore. Tre gli atti sessuali che si lasciano immaginare al pubblico: anal, oral e vaginal (il target sono gli etero).

Non mi entusiasma, anche se ormai pubblicizzare condom è sempre più difficile, senza scadere nel banale e/o volgare.

Tags:

7 Responses to “Sottile come una piuma.”

  1. Il Cappellaio Matto Says:

    È un po’ insipida, ma in fondo non è brutta. Diciamo solo che non salta all’occhio come altre pubblicità molto più ironiche.
    Però mi piace quel profilattico. Per quanto riguarda il sesso protetto sono un bacchettone, e anche per i rapporti orali preferisco usare il condom in caso non conosca la controparte. È stato simpatico quando mi sono messo a dare lezioni sulla trasmissione delle malattie mentre avevo un pisello in bocca. La gente sottovaluta il rischio dei rapporti orali.

  2. Giulia Says:

    Io mi sto chiedendo se ci fosse davvero bisogno di andare fino a Singapore per far ste foto…

  3. edelP Says:

    Il primo e il terzo ammiccano a Lucio Fontana, non è male come idea, forse un per un taget un pochino alto ma elegante. quello che mi stupisce è che sia stata realizzata per Singapore, Paese a maggioranza mussulmana e non per un paese, diciamo, scandinavo. Me la immagino in Italia, la CEI sfoderava subito kalashnikov e ostensori…

  4. cheremone Says:

    er… la maggioranza della popolazione di Singapore è buddista…

  5. edelP Says:

    OPS! Quell’area è un pochino un mish mash di religioni e il recente gazzabeo per il costume della squadra di waterpolo (mezzaluna e stelle sul pacco) mi ha tratto in inganno…

  6. edelP Says:

    @ cappellaio. Lo sai che non sta bene parlare con la bocca piena? :-DDD

  7. max Says:

    io la trovo giusta, simpatica l’allusione della piuma…cmq azzeccata per niente erotica o volgare come altre.

    @Riv (il target sono gli etero) francamente non sapevo che i condoms avessero un target…

Leave a Reply