Un letto per il bunga bunga.

February 23rd, 2011

A San Vito dei Normanni si sono inventati questa pubblicità attualissima per pubblicizzare i mobili (grazie a Miky per la segnalazione!).

No tags for this post.

9 Responses to “Un letto per il bunga bunga.”

  1. Il Cappellaio Matto Says:

    Hahaha, bellissima! Però avrei scelto delle lenzuola diverse, la stanza è troppo grigia per i miei gusti.

  2. edelP Says:

    Ecco cosa fà della ‘gens italicaì un grande popolo: il senso dell’ironia.

  3. orsamaggiore Says:

    @ edelP
    purtroppo ci rimane solo quello…ormai

  4. risottonero Says:

    è proprio vero che la pubblicità è lo specchio della società.

  5. DG_VICTIMS Says:

    Tra un po’ inseriranno la parola Bunga Bunga pure sullo Zanichelli

  6. kyx Says:

    oddio, ma è la mia città!
    non me ne sono mai accorto O__O
    devo girare meglio, allora :D

  7. Luca Says:

    prima o poi una cosa del genere doveva venir fuori…

  8. Daniele Says:

    il problema è che in fondo, gli itaGliani, invidiano il nanerottolo e il suo stile di vita (e purtroppo di pensare) e tutto sommato, anche quando viene colto con le mani nella marmellata, lo giustificano e pensano: però, che furbacchione! e vorrebbero poterlo imitare :-(

    confido nel 21/12/2012 :-)

  9. max Says:

    davvero simpatico come spot !

Leave a Reply