Gaya pubblicità/Un aiutino al vicino di orinatoio.

“Touch him, and touch everything he’s touched”, lo slogan di questa campagna indiana per l’igienizzante Sanytol.

Un’istigazione a delinquere.

No tags for this post.

6 Responses to “Gaya pubblicità/Un aiutino per la sgrullata.”

  1. EmLeo Says:

    se mi chiedessero di far loro un favore penso che lo farei. Sans plus.

  2. Paolo [NotScared] Says:

    Bhé io ed alcuni amici ‘sta cosa ce la facciam già da ben prima di ‘sta pubblicità. Lo farei a (e farei fare da)più gente, ma non è un uso molto di moda…

  3. edelP Says:

    In effetti le persone in grado di apprezzare il gioco non sono molte. Comunque odio quei disinfettanti, puzzano indistintamente di sapone da latrina pubblica di quart’ordine.

  4. etero Says:

    @paolo
    fammi capire, ve lo sgrullate a vicenda??

  5. DG_VICTIMS Says:

    Veri amici per le ‘palle’! Una istigazione a provarci direi.

  6. Paolo [NotScared] Says:

    @ etero: bhè non di default, più che altro per fare gli scemi.
    Quando ci sono in mezzo io ‘ste cose succedono abbastanza spesso, sono un tantino disinibito, e per fortuna anche diversi amici m’assomigliano in questo.
    Non si fa del male a nessuno, anzi è più facile veder scappare dei sorrisi.

Leave a Reply