Ironico cartello apparso in un locale di Chelsea – dopo l’approvazione dei matrimoni gay. Direi che come ragionamento non fa una grinza.

Notte blog. Spero che la pioggia che ha bagnato i fortunatissima padani, domani scenda nella Roma terrona.

No tags for this post.

8 Responses to “Matrimoni gay? Colpa degli etero.”

  1. ivdabologna Says:

    haha, simpatico :)

    ps. non hai idea dei lampi e tuoni ieri notte… non ho chiuso occhio fino le 2 del mattino.

  2. Alessio Says:

    Geniale!

  3. river Says:

    Ivan, qua ancora aspettiamo!

  4. simonchio Says:

    qua piove da due settimane (è la stagione, ahimè, delle piogge) -_-”’

  5. edelP Says:

    Una logica da schiacciasassi, chapeau. Meteo? La scorsa settimana ho detto al mio coiffeur che se qui continua così la prossma volta taglia alghe e non capelli…

  6. alessandro! Says:

    [avvocato del diavolo mode on] Molti di quelli contrari al matrimonio gay pensano che l’omosessualità non sia un fatto genetico, ma un fatto comportamentale sviluppato da piccoli come molte altre tendenze/caratteristiche di una persona.

  7. Bi Says:

    Ma infatti sì, mica i gay li porta la cicogna.
    Riv sappi che qui da me piove e non è bello non poter prendere il sole il giorno dopo aver fatto l’esame :(

  8. rocambolesque Says:

    Questa è una bella risposta alla “loro” tipica frase lapalissiana: “io sono contro i gay perché sono contro natura; se fossimo tutti gay, la razza umana si estinguerebbe”. (come se il nostro obbiettivo fosse l’essere tutti gay o distriggere l’umanità…)

Leave a Reply