Una ragazza inglese di 22 anni si è rivolta ai medici per una insolita “ferita” nella regione plantare. Grande è stata la sorpresa, quando il personale sanitario le ha riferito che quello era un capezzolo, con tanto di bulbi piliferi e areola. Ricerche al microscopio hanno appurato la presenza di follicoli, ghiandole eccrine e sebacee e presenza di adipe alla base della lesione. Questo fenomeno, ovvero la presenza di tessuto mammario in eccesso, è solitamente definito come “pseudomamma”.

(il caso è documentato dal Dermatology Online Journal, quindi niente Photoshoppologie)

No tags for this post.

7 Responses to “La donna col capezzolo sotto al piede.”

  1. Ross Says:

    raccapriccio e disgusto

  2. alderani Says:

    beh… la sorella di una mia cara amica ne aveva tre sul petto :D

  3. Bi Says:

    Figata! :D

  4. rocambolesque Says:

    River, nella tua idea di piede perfetto, ci starebbe un capezzolo?

  5. James88 Says:

    I capezzoli soprannumerari sono abbastanza frequenti, io ne ho un terzo piccolissimo sotto uno dei due ordinari, ma sulla pianta del piede… e così grosso… brrrrr!

  6. Vsevolod Fish Says:

    ho un paio di amiche con terzo e quarto capezzolo sul petto :D

  7. bau Says:

    maaaa tipo in 22 anni non se ne è mai accorta???? e l’ha pure scambiato per una ferita?????sgomento o.O

Leave a Reply