Foto di famiglia/Col morto.

July 21st, 2011

Il balletto col morto.

Diciamo che l’hanno presa bene.

No tags for this post.

17 Responses to “Foto di famiglia/Col morto.”

  1. Red Says:

    Ma… di tutte le cose che puoi fare a un funerale ti viene in mente di scrivere Ohio con le braccia? Spero proprio che sia un fake..

  2. edelP Says:

    Me lo vedo il parroco di qui che organizza una coreografia del genere ad un funerale. Oddio, tenuto conto del fatto porta i paramenti come Carmen Miranda e che all’elogio scandisce le parole come Wanda Osiris forse la cosa gli farebbe piacere…

  3. orsamaggiore Says:

    ma la I sarebbe il morto?

  4. roberto Says:

    e soprattutto: che cosa fa del morto un’H?

  5. Valentina C. Says:

    io non so quale sia peggio tra questa e la foto del post sotto. sono sincera…

  6. argo Says:

    ma siamo sicuri che sia morto?
    dagli americani questo ed altro!
    in secondo luogo non tutti i defunti son da piangere, per alcuni di loro si può piangere di gioia tipo: “finalmente se n’è andato” oppure “era ora!”
    per decenza mi fermo qui

  7. rocambolesque Says:

    È tutta questione di testamenti ed eredità

  8. mattmi Says:

    It’s fun to stay at the Y. M. C. A…..

  9. Fabio Says:

    @roberto
    veramente il morto fa la i con il letto

  10. Michele Says:

    e io che mi lamento quando fanno YMCA al Borgo a Milano.

  11. caesar Says:

    ma quanto hanno eredidato per essere così felici????

  12. manuel derossi Says:

    è il fermo immagine del nuovo video di lady gaga..tratto dalla traccia 5 dell album si intitola americano.. non lo sapevate? hahahahah

  13. Alessandro Says:

    :-) che ganzi!

  14. Argo Says:

    Caesar: alle volte il trapassato può essere stato in vita una tale schifezza da rendere la sua morte già un premio anche senza ombra di eredità..

  15. grunk Says:

    ah gia è vero che lady gaga deve sempre fare la trasgressiva, altrimenti esce dal copione

  16. Pacalito Says:

    :) eeheheheh caro River, ti seguo da tempo immemorabile e ho scoperto una delle tue fonti :)

  17. roberto Says:

    @fabio: grazie :)

Leave a Reply