Con gli uccellini nei pantaloni.

September 29th, 2011

Stava cercando di imbarcarsi su un aereo, a Cayenne, nella Guyana francese, con dodici colibrì cuciti nei pantaloni. L’uomo, un olandese, è stato però bloccato dalla dogana. Gli uccellini erano stati bloccati con tessuto e scotch, e poi attaccati al pantalone.

(ok, ho scritto questo post solo per togliermi lo sfizio di scrivere un titolo come sopra)

No tags for this post.

13 Responses to “Con gli uccellini nei pantaloni.”

  1. Misia Says:

    Terrifcante, poverini.

  2. chopin Says:

    Bisogna proprio essere dei sadici sessuali con evidenti disturbi dismorfofobici penieni per infilarsi nei pantaloni degli uccelli con un simile becco rivolti verso il proprio pene! ù_ù

    Oppure un contrabbandiere di animali esotici. :)

  3. Rakkaus Says:

    Non capisco se sono vivi o morti O.o

  4. DG_VICTIMS Says:

    Poveri, guardando le foto pensavo fossero imbalsamati. E questo avrebbe fatto un volo transoceanico con quelle bestione in grembo…secondo me ne arrivavano metà vivi.

  5. Naman Says:

    Ma che ca**o ride la tipa della polizia doganale??? Invece di muoversi a liberare quei poveracci dallo scotch, li mostra alla telecamera ridendo… bah

  6. Aran Banjo Says:

    ma poi sarebbero sopravvissuti ad un volo che dovrebbe durare come minimo 8-9 ore ???

  7. Chiara Says:

    Spero che abbia pensato ad una conchiglia prima di metterseli nei pantaloni.

  8. Paolo [NotScared] e Miguél !!! Says:

    Atroce, sorriso della tizia compreso.

  9. edelP Says:

    Spero abbiano riservato lo stesso trattamento al suo di uccello.

  10. arcere Says:

    secondo quanto ho letto sul national geographic gli uccellini(dei colibrì) erano in perfetta salute e sono stati poi liberati alla natura.
    Dicono che in Guyana, sia una cosa tipica, che la gente vada li per cercare di rubarsi quanti più animali può.
    quell’uomo è una bestia, e sono contento che sia stato arrestato.

  11. Argo Says:

    erano in perfetta salute perchè ancora all’inizio del viaggio, e già questo è un miracolo, ma non credo che sarebbero arrivati vivi a destinazione.

  12. Matteo Says:

    Io mi domando cosa si ride quella della dogana.

  13. overboost Says:

    che bast*rdi! Poveri colibrì… Bellissimi*.*

Leave a Reply