Molti ricorderanno il bel discorso che Hillary Clinton ha tenuto, poco tempo fa, alle Nazioni Unite, sui diritti dei gay (sintetizzabile nel “Gay rights are human rights”). Un discorso che ha rappresentato un momento importante, nella dichiarazione dei diritti basilari delle persone omosessuali nel mondo. Adesso, il Dipartimento di Stato Usa ha deciso di farne una sorta di video-musicale. Per viralizzarlo.

Bellissimo. Mi sento più tutelato (a parole) dalla Clinton che non dai nostri governanti.

No tags for this post.

5 Responses to “Diritti in musica, il discorso della Clinton per i gay.”

  1. Motorhead Says:

    c’è pure Luxuria verso la fine del video.

  2. Matteo Says:

    Sì, quando qualcuno alza la voce e amplifica il suo pensiero attraverso i microfoni di tutto il mondo diventa un momento importante.

  3. Alessandro Says:

    i guess , when she ll call the shots she ll change her mind.

  4. SexPot (Rosa) Says:

    Energia positiva!

  5. frederickstudio Says:

    VERY GOOD!

Leave a Reply