Bisogni ad alta quota.

January 25th, 2012

Io già all’aperto non ci riuscirei, figuriamoci là.

No tags for this post.

7 Responses to “Bisogni ad alta quota.”

  1. edelP Says:

    Sto pensando ad una bella botta di mal di pancia con vento a sfavore. Guignolesco…

  2. razzo Says:

    a me sembra la classica culata che si fa fuori dai finestrini delle auto

  3. DG_VICTIMS Says:

    Io sto pensando a chi riceve la sorpresa dall’alto!

  4. luke Says:

    non così ma una bella fontana giù nello strapiombo quando arrivo in cima…. è una soddisfazione!!!!
    e poi… ti immagini? tu non hai già finito di scuoterlo e la tua pipì non ha ancora toccato terra!

  5. fulvio Says:

    come avrà fatto ad infilarsi lì?

  6. ale Says:

    il cambiamento d’aria… lo fà questo effetto

  7. frankie Says:

    uomo o donna, chissà, tanto per vedere se devo avere un’erezione oppure no

Leave a Reply