Metro B1, piove sul nuovo.

January 16th, 2013

Uno vede che si allagano le stazioni vecchie e spera: “Le ristruttureranno e risolveranno queste infiltrazioni”. Poi piove (nulla di che…), e si allagano pure quelle nuove, e tu pensi: “Cambieranno il sindaco” (qui la nota di Roma Metropolitane)

(stazione Metro B1 S.Agnese/Annibaliano stamattina)

No tags for this post.

2 Responses to “Metro B1, piove sul nuovo.”

  1. fra Says:

    Il problema è che gli ingegneri e architetti vari che firmano i progetti non vengono sanzionati per le cagate che fanno, tra l’altro quel bel pavimento arancione è scivolosissimo ed essendo stato collocato in una parte esterna della stazione, non riparata dalla pioggia andrebbe rimosso o reso antiscivolo.
    ma che non lo sapevano che a Roma piove?
    anche le scale mobili sono poste all’esterno e quando si bagnano per la pioggia diventano diventano una trappola rompifemori.
    Forse se ti rompi una gamba e vai al pronto soccorso presentando la metrebus card ti fanno uno sconto sull’eventuale fisioterapia post-gesso.

  2. ale Says:

    sono architetto, bastava mettere una pompa che aspirasse l’acqua e la portasse in superficie.
    Spesso dal progetto all’esecutivo cambiano milioni di cose e sempre per un solo motivo: $

Leave a Reply