Questo è un presidente omofobo.

February 24th, 2014

Il presidente dell’Uganda, Yoweri Museveni, ha promulgato oggi la legge di repressione nei confronti dei gay. Le relazioni omosessuali sono già punite in Uganda con l’ergastolo, e la nuova legge, approvata a dicembre dal parlamento, proibisce la promozione dell’omosessualità e rende obbligatoria la denuncia alla polizia di chi si professa gay.

Condivido questo video, in cui il presidente definisce le persone omosessuali “disgustose”. Lo condivido, perché è utile ricordare al popolo dei “i gay non sono discriminati” che in alcuni Paesi le persone omosessuali rischiano anche la morte.

Disgustoso.

No tags for this post.

5 Responses to “Questo è un presidente omofobo.”

  1. Zorro2 Says:

    Si ma è un po una situazione comune in tutta l’Africa forse ne è esente solo il S.Africa comunque…che schifo, ad ognimodo meno metto i piedi in quel continente e meglio sto! Ciao

  2. river Says:

    Purtroppo sì.

    A me fa impressione vedere la fierezza con la quale questo buzzurro dice che i gay gli fanno schifo.

  3. LondonLuke Says:

    …e poi a gente cosi’ gli assegnano le Olimpiadi!! Che tristezza :(

  4. Gabriele Says:

    Spero abbia pochi giorni di vita..a giudicare da come parla e farnetica, ha i giorni contati.

  5. Pepito Says:

    Un tabloid ugandese, ‘Red Pepper’, sull’onda di queste squallide leggi, ha pubblicato una lista di 200 nomi con foto (titolo dell’articolo “Scoperti!”) di omosessuali in prima pagina. Nel 2011 lo stesso sistema provocò l’uccisione del gay attivista David Kato … se vanno avanti così mi convinceranno di essere innaturale e schifoso …. :-/

Leave a Reply