Ai russi che si arrampicano sui palazzi, siamo abituati. Qui c’è una variante: l’arrampicatore si dà fuoco e si lancia nel vuoto, su un cumulo di neve. Tra gli applausi del pubblico.

No tags for this post.

Leave a Reply