Per dimostrare che molte persone sarebbero disposte a tutto pur di andare in televisione, una trasmissione australiana (“Balls of steel”) ha fatto uno scherzo ad un gruppo di giovanotti etero. Si è inventata dei provini per un falso reality a tematica gay, dal titolo “Summer love”, senza informare i protagonisti sulla natura dello show. E chiedendo loro di mimare una serie di pose gay e di fingere anche di fare del sesso con un uomo. E, ovviamente, i ragazzotti ci sono stati.

No tags for this post.

Leave a Reply