#caccialcoinquilino, si parte.

September 24th, 2014

 photo final-hq.jpg

Ci siamo. Inizia il contest più strano e pazzo che abbia mai fatto da quando ho iniziato a bloggare. Una scommessa, sicuramente, che spero si concluda bene, per il sottoscritto e il futuro coinquilino della river-casa.

Il contest. La prima fase del concorso, di raccolta delle candidature, si chiuderà il 15 ottobre. Da qui a quel giorno, pubblicherò regolarmente degli update sugli aspiranti coinquilini, ovviamente senza rivelare dati sensibili. Ad ognuno sarà associato un nick (potrà anche sceglierselo da solo).

La camera. Cosa si offre? Una stanza arredata, ampia, con parquet, aria condizionata e vetri anti-rumore, molto luminosa, all’interno di un appartamento all’ultimo piano di una palazzina vicinissima all’ospedale San Camillo. L’appartamento è formato da due camere, salone, cucina e due bagni. Casa silenziosa, con ascensore ovviamente. C’è un locale/terrazzo condominiale per stendere i panni. Il costo: 400 euro al mese + le spese. Collegamento con tram 8 e linea H. Non ho previsto una durata minima o massima del rapporto di coinquilinaggio.

Le candidature. Chi volesse candidarsi, potrà farlo scrivendo un’email a ilcoinquilinodiriver@gmail.com, raccontandosi e spiegando perché vuole andare a vivere con River. Ovviamente risponderò a qualsiasi dubbio/richiesta di chiarimento sulla camera. Non si richiede una foto, questa non è un’appendice di Grindr.

Cosa cerco. Non ho troppe prescrizioni e indicazioni sul futuro coinquilino. Chi mi legge conosce il mio stile di vita: sto fuori gran parte della giornata e rientro la sera tardi. Non organizzo feste e manco festini, preferisco il tête-à-tête. Ah, ovviamente deve amare il mio gatto. E anche il mio account Instagram :)

La giuria. Non siamo a XFactor, ma preferisco condividere con delle persone care, di cui mi fido, la scelta della persona con la quale condividerò una fetta variabile della mia vita: per questo ho chiesto a due cari amici di assistermi. Una volta chiusa la prima fase della selezione, ci saranno degli incontri con i due giurati: Psiko e Siderodorian. Superato il colloquio, accertate le reali intenzioni dei proponenti, sarà possibile visitare la river-casa (senza river).

Fingers crossed.

No tags for this post.

30 Responses to “#caccialcoinquilino, si parte.”

  1. gm Says:

    WOW! In bocca al lupo river ;) (e al fortunato prossimo coinquilino)

  2. Rosa Says:

    Il terrazzo condominiale per stendere i panni è manna dal cielo :)
    Io per ovvie ragioni non mi metto a concorrere per il posto di coinquilina, ma se non fossi felicemente sposata e residente nel freddo nord-est mi piacerebbe assai :D
    In bocca al lupo :*

  3. F. Says:

    Bhè, considerata la zona, i due bagni ed il fatto che sei poco a casa, il prezzo è ok :)

  4. simonchio Says:

    Na specie de realiti sciò inZomma.

  5. riverblog Says:

    Ma…Simonchio?!?! :) Bentornato!

  6. Io Says:

    400 euro al mese per una stanza singola con bagno, a Roma? Se non lavorassi a 600 km di distanza, invierei pure io la candidatura… :)

  7. alex Says:

    Wow! Peccato che vivo nel nebbioso nord’est. Vai!!!! Sei un grande! Fremo per leggere le prossime news.

  8. Jack Says:

    Posso sapere – pura curiosità – il motivo della preferenza per un etero?

  9. Anna Says:

    Quindi solo il fortunato conoscerà River… In bocca al cacciatore…

  10. riverblog Says:

    Jack, mai detto di preferire un etero! Gay o etero indifferente.

    Anna, esatto :)

  11. Giacomo Says:

    “Amare il mio account Instagram” in che senso?

  12. simonchio Says:

    Ma nun me n’ero mica annato! :)
    Io da quando mi sono levato dalle palle coinquilini e coinquiline sto da Dio, Buddha e Allah messi insieme!

  13. riverblog Says:

    Il tuo ultimo commento è del 30 agosto 2012 alle 9.26 di mattina!

  14. Davide G. Says:

    Senza foto? Io invece penso che alla fine sarà l’aspetto del coinquilino a determinare la scelta.

  15. simonchio Says:

    Oddio veramente? Le 9.26????
    Gesù adesso se riesco a formulare una frase di senso compiuto verso le 10 devo festeggià!
    (Quanto tempo!!! 😱)

  16. riverblog Says:

    Mi aggiorni via mail? <3 Bacio!

  17. Jack Says:

    @Riverazzo: sì che hai detto di preferire un etero! Nel post “Cerco colf gay attivo” hai scritto: “Ehm. Sia chiaro, io non cerco colf gay, eh. Ho già filippina. E poi etero is better ;)”
    PRRRRR :P

  18. macsib Says:

    in bocca al lupo.

  19. Eddie Says:

    #coinquilinoetero ha lasciato il segno caro @jack …

  20. G...a Says:

    Ti parlo da studente in cerca di casa a Roma. Per essere un “esperimento” è un tantino expensive! Così ti becchi tutti figli di papà.. :P buona caccia!!

  21. Jack Says:

    @Eddie: eheh, ci sta! Mi chiedevo solo se la preferenza di River per un etero non fosse in contraddizione col suo desiderio di trovare l’amore… o forse i gay hanno davvero la fissa per la “conversione” degli etero?? :P

  22. ShyBlueGuy Says:

    Se solo non fossi allergico ai gatti…, pazienza.

  23. riverblog Says:

    400 caro? E’ prezzo minimo per singola rifinita, darling ;)

  24. G...a Says:

    Per questo ho specificato categoria “studente”. A 300 la trovi in viale Ippocrate, con servizio colazione offerto da Frati in persona xD

  25. riverblog Says:

    A 400 la trovi con River, frigorifero vuoto ma tanta simpatia :p

  26. Andre Says:

    io parteciperei solo per conoscere siderodorian <3

  27. G...a Says:

    Che carino che sei *__*
    Volendo un concorso per una giornata con te si potrebbe???? (Please!)

  28. A. Says:

    Ma 400€ tanto in che universo? A Roma 400 è il minimo sindacale per una singola. Non so per te quale sarebbe stato il prezzo giusto? 250€? :)

  29. Eddie Says:

    @lack: penso che se non la fissa diciamo la voglia di convertire etero ce l’hanno in molti …

  30. aleh Says:

    sto cercando una stanza in centro, a trastevere.

Leave a Reply