photo Cattura_12.jpg

Non è stato difficile trovare un buon posto dove stare, nella prima parte della vacanza londinese. Sì, prima parte, perché ho deciso di prenotare l’hotel fino all’8, salvo poi cercare altro. Scelta facile, perché una volta individuate le zone, e dopo aver spulciato nel magico mondo di Tripadvisor, sono finito in un albergo molto grande a Russell Square. Per chi conosce Londra, sa che a poca distanza c’è un ospedale, lo University College London Hospital (un altro, il Great Ormond Street Hospital:) Però giuro che non l’ho scelto SOLO per questo motivo. Soho non è troppo lontana, e la metro è praticamente davanti all’hotel.

Next step: l’assicurazione sanitaria (Europ Assistance base, 50 euro e passa la paura) e il computer portatile. Il mio fisso, a casa, sta per morire, ergo, ne approfitto per rifare il portatile.

Sto cercando di non pensare al volo. La strategia è: fai finta di partire in treno. Poi il 3 agosto si vedrà.

No tags for this post.

14 Responses to “#RiverInLondon/Hotel prenotato, si va a Russell Square.”

  1. Michela Says:

    Se si tratta del President è una buonissima scelta a livello di qualità/prezzo e, per quanto mi riguarda, anche come base per muoversi in città. Chicca: è stata la residenza dei Beatles nella loro fase di trasferimento da Liverpool a Londra :D

  2. Eyjafjöll Says:

    Per tu che sei ipocondriaco: davanti a SOAS ci sono i bonzi che danno gratuitamente del cibo, ovvero una brodaglia di “qualcosa-che-sembra-verdura” che effettivamente fa abbastanza schifo alla vista, ma il gusto non è niente male! Una buona sfida ai propri limiti. :)

  3. Dà Farcut Says:

    Su su, parti e rientri in Italia ben contento di non aver compiuto un tragitto estenuante in treno. Buon soggiorno a Londra

  4. Stefano Says:

    …bella svelta riv…zona bazzica anche di molti quasi dottorini con le guanciotte rosse :) / st

  5. londonluke Says:

    Ci ho fatto 4 anni lì, ottima scelta :) Ospedali + università = tirocinanti di medicina. Jackpot!

  6. Luca Says:

    oh bravo, involontariamente mi hai dato ascolto :)
    È una bella zona molto borghese-universitaria (l’UCL non è certo solo l’ospedale universitario!), e hai il British proprio dietro l’angolo.

  7. emage Says:

    hotel stile vittoriano?

  8. LDN Says:

    Bella zona peraltro vicinissimo a diverse cose interessanti da vedere, alla British Library e alla Wellcome Collection fanno spesso delle mostre davvero belle. Sono entrambe a pochi minuti a piedi da Russel Square, ma anche a Soho e il centro del centro li raggiungi in un attimo, anzi credo che Euston sia già in zona 1.

  9. eMMe Says:

    L’Hotel Russell, in Russell Square, che ricordi! ^^

  10. Vale Says:

    River, mi auguro sia il Russel e non il Royal National!! Ma volando business… Secondo me è il Russell. Ti aspetto allo Yard per un aperitivo! :)

  11. Vale Says:

    Or even l’ HI Bloomsbury! ;)

  12. Vale Says:

    Or even l’ HI Bloomsbury. ;)

  13. Flip Says:

    Ciao sarai a pochi passi dalla storica libreria Gay’s The Word che appare anche nel film Pride!

    In bocca al lupo per il viaggio

    Flip

  14. Sly82 Says:

    Riv!!
    Sono stato nella stessa via a fine marzo!! Bloomsbury Palace Hotel mi sembra :)
    A 50m c’era Billie, un incontro fortuito. Siamo rimasti in contatto, in questi giorni è in Italia e questo week end gli farò da cicerone per l’Umbria :)

    Enjoy London!!! Ogni volta che vado mi stupisce!!

    PS: Se il tour di questo week end va bene sarei ben lieto di riproportelo… Hai un autista in Umbria ricordalo! :*

Leave a Reply