Sven Knipphals, classe 1985, è un atleta tedesco che, ai campionato europei dello scorso anno, si è aggiudicato un argento nella staffetta 4 x 100. Piazzamento non scontato, visto il peso che il ragazzo deve portare tra le due gambe. Come testimonia questo video (rimosso perché turbava non so chi…), sembra tutto notevole, non solo “lui”, ma anche “loro”. Ehm. Tanti applausi.

 photo maxresdefault.jpg

 photo 1546211_814211375271665_2089743222_n.jpg photo 1601019_815062865186516_760763361_n.jpg photo Knipphals-Start-bei-ISTAF_pdaArticleWide.jpg photo 10298908_904159969610138_1729282635093457880_n.jpg photo 537622_619395214753283_1592475031_n.jpg photo Sven_Knipphals.jpg

No tags for this post.

3 Responses to “I rimbalzi del superpacco dell’atleta.”

  1. orsamaggiore40 Says:

    certo che il cameraman indugia non poco sul pacco sussultante…che sia gaio lui?

  2. LucaM Says:

    è pure caruccio! (del fisico non parlo nemmeno, per quanto è ovvio)

  3. LucaM Says:

    comunque il video è ipnotizzante!

Leave a Reply