tumblr_mming32HQS1s7qihno1_500

Sarebbe una nuova tendenza (nuova?), quella al centro di un libro, che racconta dei rapporti orali tra maschi eterosessuali. Niente di sessuale, dicono i protagonisti di questa nuova moda, ma solo una “interazione” tra amici. Insomma, uno scambio di favori, più o meno. Insomma, un “io ti svuoto, tu mi riempi”, e andate in pace. Nel libro – “Not Gay: Sex Between Straight White Men” – si ripercorrono, ad esempio, i rituali nelle associazioni universitarie americane, che prevedono, tra le altre cose, penetrazioni anali con le dita, strofinamenti, contatti con i genitali e altre cose che ogni tanto ci regala (deliziandoci) il web. I contatti fisici tra maschi eterosessuali non sarebbero, quindi, come quelli di tipo omosessuale, ma semplicemente rivelerebbero la fluidità e la complessità che caratterizza il desiderio sessuale dell’uomo.

 photo 9781479825172_Full.jpg

Con gli eterosessuali, magari fidanzati, della serie “io gay? manco morto, a me piace la fica”, potrei riempire un libro. Ormai ho rinunciato ad incalzarli, li prendo per quello che sono, senza troppe domande.

No tags for this post.

16 Responses to “Ecco il rapporto orale tra maschi etero: il “bro-job”.”

  1. Alessandro Says:

    oddio, ci sono delle interviste?! Se si, voglio un estratto! Mi immagino: “si, quando la mia ragazza è fuori città mi piace stare col mio amico Gigi e succhiargli il pisello, mi ricorda il clitoride di lei e poi quando torno e glielo racconto lei si eccita tanto!” :D

  2. Marcus Says:

    Beh è la verità. Ci sono un sacco di ragazzi etero che se lo fanno succhiare da maschi. I motivi? Perché hanno voglia, perché i ragazzi sono più bravi delle femmine, perché la morosa non lo succhia, ecc ecc
    Io lo succhio a volte ad un amico, etero è fidanzato, che mi cerca perché la morosa non glielo fa e facendolo con me non si sente in colpa. Così dice…

  3. Apollo Says:

    @ Marcus: sì, ma tu non sei etero, presumo: è quello il punto ;-)

  4. Marcus Says:

    @ Apollo
    Quando iniziai ero etero e fidanzato. Era curiosità, era scommessa, era forse quel senso di trasgressione. Poi in un attimo ho preso la mano e uno tirava l’altro.

  5. Apollo Says:

    @ Marcus: sì beh diciamo che oltre alla mano hai preso pure molto altro… scusa ma non ho resistito ;-p
    (Comunque tanti gay una volta erano “etero e fidanzati”, ma – come te, presumo – non continuano a sostenere di esserlo, a differenza dei fellatori in oggetto. Poi, per carità, non sono certo un patito delle etichette, tutt’altro, quindi per quel che me ne frega possono pure definirsi diversamente etero, eh.)

  6. Panit Says:

    Non so se l’hai già fatto Riv, ma sarebbe interessante un post in cui racconti delle tue esperienze con questi “esclusivamente” etero…

  7. Boris Says:

    “I contatti fisici tra maschi eterosessuali non sarebbero, quindi, come quelli di tipo omosessuale, ma semplicemente rivelerebbero la fluidità e la complessità che caratterizza il desiderio sessuale dell’uomo.”

    D’accordo sulla seconda parte, ma la prima è un affronto alla logica e ipocrita, mi suona tanto da “ci piace il cazzo ma non siamo froci”, perché la parola “omosessuale” fa paura. Che avere esperienze omosessuali non sia condizione sufficiente per essere gay mi pare evidente, ma due uomini che fanno sesso stanno avendo “contatti omosessuali”.

  8. edy Says:

    Qualcuno conosce il film da cui è tratta la gif?

  9. Razzo Says:

    Qualcuno conosce il film… Ahahah segaiolo 😂😂😂😂

  10. Marcus Says:

    Vorrei tanto essere quello di spalle..eheheh

  11. Apollo Says:

    @ edy, Marcus: per chiunque abbia un occhio (e un braccio) sufficientemente allenato, “quello di spalle”, dall’espansore all’orecchio e dalla pettinatura, non può che essere lo spalmabilissimo Jake Bass. L’altro, dopo rapida ricerca, è risultato essere certo Dillon Rossi. Il video è una produzione CockyBoys, e – per mera completezza d’informazione, ovviamente, già che pur sempre sul blog di un giornalista ci troviamo – si può visionare qui:
    http://www.pornhub.com/view_video.php?viewkey=2032409564

    E ora buona seg… ehm sera a tutti! ;-p

  12. Marcus Says:

    @Apollo

    Grazie del video! Visto e spettacolare… Quello di spalle ci sa decisamente fare e lo fa divinamente, quello che si fa fare è qualcosa di assolutamente fantastico!!!

  13. Elpilar Says:

    eterosessuali?? jajaja…..si si certo,ci crediamo :-D :-D

  14. Ross Says:

    Bhe etero o gay non importa, purché se lo facciano succhiare!

  15. F Says:

    Nuovo? Direi vecchio, vecchio come l’omofobia, perche’ di questo si tratta: omofobia interiorizzata. Alcuni omosessuali o bisessuali non si accettano e mentono dicendo di essere etero, che c’e’ di nuovo?

    Io capisco ancora ancora che uno per provare una volta o due per puoi fare un esperimento e poi capire che non fa per te. Ma se continui a farlo e’ perche’ ti piace e se ti piace NON SEI etero.
    Cosa renderebbe sti tipi etero? Che sono “normali”? Ci rendiamo conto dell’assurdita’ omofoba di questa idea? Ma anche omosessuali e bisessuali sono persone normali! Gli uomini etero sono persone normali cui piace fare sesso solo con le donne, gli uomini gay sono persone normali cui piace fare sesso solo con gli uomini, gli uomini bisessuali sono persone normali cui piace fare sesso con entrambi.
    Cosa li renderebbe etero? Il fatto che il sesso con gli uomini e’ “una cosa occasionale”, o qualcosa “tra amici” e quindi non conta? Allora tutti gli uomini che non sono fidanzati ma hanno solo avventure con donne o delle scopamiche non sono ee chi se ne frega se ti vergogni, se non vuoi dirlo, se “ma io ho la ragazza”, se non lo ammetti manco a te stesso, se “e’ ma io lo faccio solo perche’…”. Ognuno ha i suoi parche’, il risultato e’ che ti piace, punto.
    E non c’e’ niente di male. Sei bisex, benissimo.

  16. Gio Says:

    Salve a tutti.
    Ho letto quanto è stato scritto qua, ma penso che nessuno abbia centrato il punto. Vi racconto di me. Io sono sposato, felicemente sposato da ormai 25 anni. Amo mia moglie e adoro fare l’amore con lei. Circa 15 anni fa ho voluto provare con un uomo. Perché ? Semplicemente perché la cosa mi incuriosiva molto. Non ci sono cose che “fanno schifo”. Semmai ci sono cose che ti piacciono di piu’ e altre che ti piacciono di meno, ma che comunque vuoi provare, non puoi “morire” senza averle provate. E cosi’ ho provato: niente male ho pensato. Ed ancora adesso, ogni tanto, lo faccio. Ovviamente mia moglie non sa niente, semplicemente perché, come molti di voi, non capirebbe ! E soffrirebbe inutilmente. Inutilmente perché io amo solo lei e non potrei vivere senza di lei. Ma ho bisogno anche del resto. I rapporti con gli uomini, nel dettaglio sono soprattutto sesso orale reciproco, contatto fisico, corpo a corpo, complicità. Il rapporto completo, sia attivo che passivo non lo gradisco. Ed il tutto è molto appagante. Soprattutto completa la mia sessualità. E credo che molti uomini, sicuramente la maggioranza, vorrebbero provare, ma sono frenati da una parola terribile : omosessualità ! Uscite dall’ipocrisia e godete appieno della vostra sessualità. Si vive una volta sola e la vita va gustata in tutte le sue bellissime sfaccettature.

Leave a Reply