photo 8C9549517-tdy-131031-river-gone-tease-1000x750.jpg

Il Viper Room è il locale in cui River Phoenix ha trovato la morte, quel maledetto 31 ottobre del 1993, quando tra i proprietari c’era Johnny Depp. L’attore giovanissimo venne ucciso da un cocktail di farmaci e droghe. Per molti mesi, dopo la sua morte, davanti all’ingresso della discoteca, la gente depositò messaggi di cordoglio e fiori dedicati a River. Adesso, il locale su Sunset Strip, riapre i battenti, ricordando, a modo suo, lo stesso Phoenix. Agli ospiti presenti all’inaugurazione è stato offerto un coctkail, chiamato “the Phoenix” (ma pare che questo non sia incluso nel menu fisso del locale, per fortuna) che ha già fatto storcere il naso ai numerosi fan dell’attore. Sul soffitto, inoltre, è stato realizzato un graffito che recita “Rip River Phoenix”.

 photo viper-room-river-phoenix-art 1.jpg photo 94174688-viper-06.jpg

Ora, per piacere, non vendetemi pure le tshirt dedicate a River.

No tags for this post.

Leave a Reply