Il bestemmiatore ha il fisico.

January 4th, 2016

Ha 21 anni, è di Taranto e si chiama Vito Zingarelli. Alias Cobra (nick tatuato sul braccio). Il ragazzo, che è stato intervistato nientepopodimeno che dal Corriere della Sera, è l’autore del bestemmione di Capodanno. Tralasciamo le giustificazioni sul perché del gesto, notiamo con piacere che il giovine ha un fisico niente male.

 photo 11018732_1554507354830733_3629597967846113917_n.jpg photo 11223956_1629426530672148_2325044044025906635_n.jpg photo 10989163_1552069241741211_3944434983888291256_n.jpg

No tags for this post.

10 Responses to “Il bestemmiatore ha il fisico.”

  1. davide Says:

    Che bono!

  2. Vanessa Says:

    Non è un ragazzo brutto, anzi ( e a casa ho lo specchio e non lo tengo certo coperto, quindi umiltà al massimo), ma almeno vedendo questi scatti non lo metterei neanche nella top ten dei bei ragazzi che ho ammirato in questo spazio virtuale.

  3. Marcus Says:

    Se scopa come bestemmia ti fa godere da matti ahah
    Comunque un gran bel gnocco

  4. Apollo Says:

    Scimmiesco.
    Il fatto che il Corriere gli abbia concesso l’onore di un’intervista è una bestemmia al giornalismo.

  5. Andrea Says:

    Siamo arrivati al punto di riservare spazio, visibilità e un briciolo di notorietà ad un illustre sconosciuto – fisicato o non, bello o non – per il semplice ‘merito’ di aver bestemmiato. Trash, very trash.

  6. nicola83 Says:

    Alla fine non ha fatto nulla di cui vergognarsi, alla faccia di quello che blateravano i periodici cattolici.

  7. LucaM Says:

    si ‘riserva spazio, visibilità e un briciolo di notorietà ad un illustre sconosciuto’ per il semplice fatto che negli ultimi tre giorni sembra non ci fossero altre notizie in Italia che quella bestemmia passata in sovrimpressione per una manciata di secondi in televisione.
    La colpa non è del giornalista, la colpa è di quelli che hanno fatto un caso sopra una cazzata del genere, politici in primis.

  8. Razzo Says:

    Basta avere un bel fisico e si elogia chiunque

  9. pulver Says:

    @nicola83, non sono cattolico, ma al posto suo mi vergognerei un po’ di quello che ha fatto. La bestemmia e’, lo dico laicamente, una mancanza di rispetto verso gli altri. Giustamente si e’ scusato.

  10. Marcus Says:

    Scusate ma con tutti i problemi che abbiamo in Italia è il caso che questa bestemmia occupi così tutto questo spazio? Sembra un affare di stato. Ok una cosa da evitare, onestamente a me non fa ne caldo né freddo però capisco alcuni possano essere infastiditi, ma dopo le scuse stop, invece se ne parla ancora. Alla fine è frutto di un sms erroneamente trasmesso e non filtrato, ma ricordiamo che è passato in sovrimpressione in televisione per un paio di secondi e vorrei davvero sapere in quanti davanti alla TV, seppur tantissimi, abbiano effettivamente letto i messaggi che passavano.

Leave a Reply