Chi ieri sera è passato in quella gabbia di pazzeh del sabato notte, non puo’ non aver notato il blitz dei tre riverboys sul palco. Blitz gentilmente offerto dalla direzione artistica, che ci ha permesso di ricordare a tutti l’appuntamento del 14 gennaio all’Apartment bar. Eravamo tutti emozionati, l’ultima volta un Riverboy ha rischiato di cadere dal palco (aveva infilato il piede in una fessura…). I lecca lecca, anche ieri, sono andati a ruba. A immortalare la scena, tra gli altri, l’oggetto del desiderio di River da ormai circa tre mesi: #fotografognocco (che si è scoperto essere a #trecolonne).Ormai  ruba la scena ai gogo più gnocchi. Tutti meno uno: quello nuovo, arrivato ieri sera, fresco fresco. Diciotto anni, biondino, forse un po’ intimidito da quell’esercito di cagneh (ehm…), ma un vero spettacolo.
 photo 20160110_023323.jpg

Un’altra notte è scivolata via fino all’alba e qui siamo felici di sentirci sempre più a casa nostra nel mondo GIAM :)

 photo 32.jpg photo 1_3.jpg photo 2_2.jpg

No tags for this post.

2 Responses to “Dei #riverboys, del #gogo e del #fotografognocco.”

  1. cuoreconleantenne Says:

    di mammoro è !

  2. Luca Says:

    Io sabato c’ero (è stata la mia prima serata Giam) ma ho perso l’incursione dei river-boys😢.
    Il gogo biondino invece l’ho notato eccome 😍😍😍.
    River, pubblica più informazioni su di lui e ti sei fatto un amico 😁😁😁.

Leave a Reply