photo federicobaroni2.jpg

Federico Baroni ha 22 anni. E’ laureato in economia alla Luiss, oggi alle prese con un master, e, con la sua voce, ha già girato mezza Italia a bordo di un camper: in 28 giorni ha cantato in 22 città, presentando cover e brani che lui stesso ha scritto. Sarà lui, il 25 febbraio (canterà insieme a Kaligola e ad Andrea Orchi) a portare sul palco una novità, mai accaduta in 13 anni di blogging: canterà una canzone, scritta di getto in questi giorni e ispirata alla vicenda di #torinese. Un incontro, 48 ore insieme, e quel ciao che ha il sapore di un addio (?): il brano si chiama “River” e Federico lo ha composto dopo aver letto i post di questo blog. Confesso che la cosa mi ha fatto piacere, perché vuol dire che le mie parole hanno smosso qualcosa, in lui (e, forse, in qualcuna di quelle quattromila persone che passano di qui ogni giorno). Federico non mi ha voluto far leggere il testo, ha detto che sarà una sorpresa. E, quindi, giovedì starò lì sotto al palco di “Marmo” ad ascoltarlo. Magari mi porto un po’ di fazzoletti di carta :)

Intanto, grazie Federico di avermi fatto questo regalo. Me lo ricorderò per sempre.

Leave a Reply